Palio dei Comuni

XXIII Palio dei Comuni – Memorial Antonio D’Angelo
Batterie e finali con i cavalli abbinati ai comuni e cittadine storiche del basso Lazio e aree limitrofe.
Di scena soggetti di cinque anni e oltre di buonissima categoria.
Intitolato alla memoria del Cav. Antonio D’Angelo, ideatore e fondatore dell’ippodromo del Garigliano.
Batterie Sabato 10 Agosto, Finale Giovedì 22 Agosto

regolamento


Eliminatorie 10 agosto 2019

Tina Turner e Tessa Ob Sonic sono state le dominatrici delle due eliminatorie del Palio dei Comuni, corsa intitolata alla memoria del cav. Antonio D’Angelo, ideatore e fondatore dell’Ippodromo del Garigliano.

Tina Turner, rappresentante del comune di Cassino, è sfilata a condurre su Venus Ferm e non ha lesinato energie ( 27.8 – 41.6 – 57.3 – 1.11.9 – 1.25.8 gli intermedi ), concludendo in piena spinta, in 1.54.6, a media di 1.12.0.
Venus Ferm ( Campo di Mele – Sessa Aurunca ), dopo aver vinto La Più Bella del Reame, ha saputo disimpegnarsi anche in un contesto nettamente più impegnativo, tenendo a bada Talia Axe ( Castelforte – XVII Comunità Montana ) per la piazza d’onore.
Deludente invece Vesna ( Provincia di Latina – Fondi ) che ha provato ad avanzare dalla quarta posizione senza migliorare di posizione.
Soddisfatto Andrea Farolfi nel dopo corsa: << La cavalla mi era piaciuta molto a Taranto, nonostante fosse finita fuori dal marcatore. Oggi l’impegno era piuttosto semplice, correva contro se stessa. L’ho lasciata fare quello che ha voluto ed ha confermato le mie sensazioni precedenti. Walter riesce ad ottenere dei risultati eccezionali con le femmine >>.

Palio dei Comuni – prima batteria, arrivo
Palio dei Comuni – prima batteria, premiazione

Nella seconda batteria, Tessa ob Sonic ( Santi Cosma e Damiano ), vincitrice dello scorso anno e detentrice del record della pista ( 1.10.4 ), tornata agli ordini di Gennaro Casillo da circa un mese, ha avuto un impegno ancora più semplice: la figlia di Exploit Caf si è potuta permettere ottocento metri in 1.03 scarsi ed ha chiuso con due quarti siderali, 28.8 e e 27.7, a media normale di 1.14.6.
In premiazione, Antonio Di Nardo si è mostrato fiducioso in vista della finale: << Questa è una manifestazione che le calza a pennello, la corsa le è servita per migliorare la condizione ed essere pronta per l’atto conclusivo, d’altronde è tornata in scuderia da noi solo da circa tre settimane >>.

Palio dei Comuni – seconda batteria, premiazione

La posizione acquisita al via ha consentito alla duttile Tursiope Jet ( Mignano – Cervaro Monte Lungo ) di difenderei egregiamente la piazza d’onore dallo spunto contemporaneo di Vaniti Bar ( Minturno – Castelnuovo Parano ), Upper Dany ( Itri – Gaeta ) e Urbs Par ( Spigno Saturnia – Cellole ). Male invece Ulaz ( Formia ), eletta come contro favorita, in difficoltà di meccanica, che ha concluso mestamente in coda.


Albo d’oro Palio dei Comuni

1997 Demeter Ikeline (A. Golia) Lenola
1998 +Fine Romance
+Titan Baby
(M. Buono)
(O. Trudi)
Itri
SS. Cosma e Damiano
1999 Bag Lady (GP. Maisto) Minturno
2000 Uakland (V.P. Dell’Annunziata) Cervaro
2001 Vogue Donlisa (M. Smorgon) Minturno
2002 Zusye Doc (A. Storti) Gaeta
2003 Beauty America (P. Gubellini) Castelforte
2004 Zusye Doc (A. Storti) Mondragone
2005 Chanson D’Inverne (GP. Minnucci) SS. Cosma e Damiano
2006 Eva Kant Gianfi (GP. Minnucci) Cervaro
2007 Ginlemon Fans (G. Di Nardo) Castelforte
2008 Fallinlove Bi (A. Improda) Sperlonga
2009 Illusion Dany (V.P. Dell’Annunziata) Castelforte
2010 Ingrid Caf
(D. Di Stefano)
S.Andrea sul Garigliano
2011 Mega Lest
(A. Golia) Com. Montana Esperia
2012 Nonant Le Pin
(A. Gocciadoro) Cassino
2013 Novarica (D. Di Stefano) Cassino
2014 Oudry dei Veltri
(G. Ruocco) Cervaro
2015 Pantera del Pino
(R. Legati) XIX Comunità Montana
2016 Rania Lest (A. Gocciadoro) Cervaro
2017 Tenerife (D. Nuti) SS. Cosma e Damiano
2018 Tessa Ob Sonic
(A. Di Nardo) Mignano Monte Lungo

Record della Corsa: Tessa Ob Sonic (A. Di Nardo) 1.10.4


 

Tessa Ob Sonic (A. Di Nardo) all’arrivo del XXII Palio dei Comuni