pronostici 21 luglio 2016 – II Tris

La seconda tris, programmata come prima corsa del convegno dell’ippodromo del Garigliano, è abbinata ad una prova per quattro anni, sulla distanza del miglio: la cavalla da battere è Tindari Bi che ritrova la prima fila, quindi con buone possibilità di agire nel gradito percorso di testa. La figlia di Equinox Bi, già vincitrice in passato con Ciro Ciccarelli in sulky, cale una misura intorno all’1.59. Le principali alternative dovrebbero rivelarsi Tacoper e Tatu’, quest’ultima sfortunata a Taranto dove è incappata in un agganciamento generale. Va considerato attentamente Toto’ Baba, soggetto potente e caratteriale, che avrà il vantaggio di non dover agire forzatamente da protagonista. Tropicana Luis ha corso con profitto anche in contesti più qualitativi ma non possiede una mentalità vincente, per cui le sue ambizioni sono ridotte ad un piazzamento. Tornadoprincy è forte ma, nello stesso tempo, molto giornaliero, per cui proviamo a subirlo. Come sorprese citiamo Take Away che si era affermato all’ultima prima di essere distanziato, e la ben messa Tina Mail.


FAVORITI:
3 Tindari Bi
Ha fatto due minuti dalla seconda fila ad Agnano, se esce dalle ali può correre in 1.58.
11 Tacoper
Il contesto pare alla sia portata, la lunga retta d’arrivo ne esalta lo spunto.
10 Tatu’
A Taranto è stata coinvolta in un cross quando era ancora in mano, vale un posto sul podio.

POSSIBILI:
1 Toto Baba
Potente ma molto caratteriale, il fatto di non dover agire da protagonista lo aiuterà.
9 Tropicana Luis
Ha acquisito linee interessanti ma fatica a fare i passaggi, sfrutterà la corsia interna.
2 Tina Mail
Resterà acquattata alla corda con l’intento di prendere il massimo possibile, sa fare 2.00.

SORPRESE:
7 Take Away
All’ultima aveva vinto meritatamente prima di essere distanziato, ci riprova ma il numero complica i piani.
4 Tornadoprincy
Ha le capacità di lottare, addirittura, per la vittoria ma è troppo discontinuo per considerarlo.
5 Titano Om
Di recente si fa fatica ad inquadrarlo compiutamente, il ruolo di sorpresa gli calza a pennello.

OUTSIDER:
6 Tiger Breed
Solo piazzamenti marginali nel suo score recente, al via rischia di rimanere “ aria in faccia “.
8 Tresor La
Non passa un cavallo nemmeno a pagarlo oro, dalla seconda fila diventa tutto più complicato.

Emilio Migliaccio
About Emilio Migliaccio 177 Articles
Classe '71, ex driver, dal 2012 è il corrispondente da Napoli per Trotto & Turf. Collabora come opinionista con Ippodromi Partenopei ed Ippodromi Meridionali.