pronostici 18 agosto 2016 – TQQ

La TQQ, in programma all’ippodromo del Garigliano, è abbinata ad una prova per anziani, sulla distanza del doppio chilometro: sono presenti diversi soggetti  al rientro, l’eccellenza è rappresentata da Painting Wise che è stato affidato da un paio di mesi al team Perfetto – Squeglia. Il sauro da Equinox Bi non è mai stato un soggetto di facile impiego ma possiede una classe immensa che in questa categoria deve fare la differenza.
Di classe ne ha anche Razionale, anch’esso alla ricomparsa, che corre poco a causa di qualche problema fisico che, talvolta, lo condiziona; nonostante ciò, l’allievo di Vincenzo Luongo può mettersi in evidenza con il solito mezzo giro finale di rara fattura.
Per quanto concerne le piazze, non si può escludere del tutto Ribot Gal che sbaglia spessissimo ma estremamente competitivo nel caso in cui facesse il netto.
Più garanzie potrebbero dare Naxos del Ronco, in prevedibile miglioramento dopo il rientro, e Obelisco Dif, che sta lievitando di corsa in corsa.
Va inserito nei sistemi Riomagno Dr, l’ennesimo rientrante della corsa, che ricordiamo come soggetto duttile che può trarre vantaggio dalla favorevole posizione alla corda.


FAVORITI:
6 Painting Wise
Rientra da gennaio, con nuovo training, però è di ben altra categoria. Cavallo da battere.
11 Razionale
Rientra da giugno, alla penultima ha trottato la distanza in 2.27, controfavorito.
10 Ribot Gal
Le enormi potenzialità non servono se continua a sbagliare, ci prova con Minopoli in regia.
9 Naxos del Ronco
La distanza si addice alle sue caratteristiche, dopo il rientro ci aspettiamo un netto progresso.

POSSIBILI:
8 Obelisco Dif
All’ultima è migliorato molto rispetto al rientro, dovrebbe venire avanti ulteriormente.
1 Riomagno Dr
Anche lui al rientro, ha caratteristiche da velocista ma può cavarsela bene ugualmente.
7 My Grif
Se spende a partire i due giri diventano troppo lunghi, comunque sta correndo in modo positivo.
5 Pedro E’
Sbaglia troppo per essere preso in seria considerazione, anche se non lo escludiamo del tutto.

SORPRESE:
14 Sissi Op
Preferisce agire nelle prime posizioni ma quando c’è la forma tutto è possibile, sorpresa.
13 Obelix di Celle
Se la cava bene sulla distanza, la forma è altalenante ed il numero penalizzante.
2 Nilo Nes
Il suo problema è che, per evitare l’errore, deve partire con la retromarcia.
3 Speedy d’Alvio
Raccoglie poco nel periodo, nonostante riesca ad esprimersi su misure discrete.

OUTSIDER:
4 Ramjsa Thor
La super prestazione del 28 aprile è solo un ricordo, la valutiamo come outsider.
12 Odeon degli Ulivi
Soggetto generoso che non passa un cavallo nemmeno con un’arma alla tempia.

 

Emilio Migliaccio
About Emilio Migliaccio 177 Articles
Classe '71, ex driver, dal 2012 è il corrispondente da Napoli per Trotto & Turf. Collabora come opinionista con Ippodromi Partenopei ed Ippodromi Meridionali.