presentazione 2 settembre 2017

Penultimo convegno dell’anno all’ippodromo di Santi Cosma e Damiano: nella prova d’apertura Vampiro Jet è potenzialmente in grado di ripetere la performance vittoriosa di martedì scorso, a patto che faccia percorso netto. Tenuto conto che Versilia Luis non ha ancora ritrovato la condizione di qualche mese fa, potremmo orientarci anche sulla piazza di Velvet Line, piaciuta parecchio all’ultima.


Programma Ufficiale


In categoria G c’è da “ resuscitare “ uno degli ex presenti in gara: Tigellino Luis è soggetto potente ma difficoltoso, potrebbe pensarci Antonio Di Nardo a renderlo guidabile. Incuriosisce anche Oskar Schindler, necessariamente senza anteriori per essere incisivo, difficile capire cosa possa dare, lo rimandiamo alla sgambatura.

La terza corsa sembra un match stretto tra Uligan Dvs che avrebbe preferito il miglio, comunque autore di ottima prova a Cesena, sul tracciato di pista piccola che non si addice alle sue caratteristiche, e Unica Zack che l’ultima volta era arrivata seconda e poi è stata distanziata per danneggiamento.

Nella Corsa delle Stelle bisogna superarsi per indovinare la giocata giusta: il nostro tifo va a Patrizio Rispo che un posto al sole, con Trudi degli Ulivi, lo troverà sicuramente, però, per quanto concerne le scommesse, la decisione l’abbiamo presa, siamo per Rueda piazzata, la cavalla è duttile e in prima fila si trasforma, inoltre Albertone Foa ha corso così tante volte che avrà accumulato un’esperienza da professionista.

A seguire, saranno di scena i puledri di due anni: Zefir Giò è piaciuto molto all’ultima uscita, quando ha corso in 2.03 per l’intero percorso al largo. Dovrà guardarsi da Zante Breed che nella datata qualifica ha fornito un’ottima impressione e Zucchero Model che pure si è mosso bene.

Regna il massimo equilibrio nella limitata – invito per quattro anni: non ci sentiamo di fare esclusioni dalla lotta per il successo, tutti i partecipanti possono riuscire a vincere. Come se ne esce? Se Usengo Jet fosse al top della condizione, riteniamo che potesse avere qualcosa in più, proviamo con lui.

Ai gentlemen il compito di chiudere il convegno: Ransom è probabile che ci provi al comando nei confronti di New Dream Rex e Trofeo di Luni, mentre Ramadan Jet sarà costretto dal numero a risalire in progressione. A quota invitante, da 1 ½ a salire, mettiamo su Trofeo di Luni piazzato.



Parola ai Protagonisti…

1° corsa
Raffaele Forino:
Vampiro Jet ha corso martedì e si è imposto in modo agevole, con ancora del buono in mano. L’impegno ravvicinato non gli crea problemi, l’importante è che sia concentrato allo stesso modo.

2° corsa
Raffaele Forino:
Oliver Ur è lontano dall’attività agonistica da quasi cinque mesi, ha effettuato un solo lavoro al sulky ma nonostante ciò dovrebbe essere abbastanza pronto. Lo valuto in grado di correre intorno al 2.02, speriamo in un piazzamento.

3° corsa
Raffaele Forino:
Ullala’ d’Orio ha avuto l’occasione di togliersi la qualifica di “ maiden “ all’ultima uscita ma non vi è riuscita. Purtroppo non possiede una mentalità vincente, è tagliata per i piazzamenti marginali.

4° corsa
Raffaele Forino:
Superstar Ans è una cavalla estremamente diligente ma, nello stesso tempo, molto limitata. Ho l’impressione che difficilmente riuscirà a farsi notare, la migliore mi sembra Rueda.

5° corsa
Antonio Esposito:
Zante Breed è un soggetto in cui credo molto, si è qualificata brillantemente e per debuttare ho atteso che sorteggiasse un buon numero. L’unico aspetto che non mi fa sbilanciare è che gli altri miei effettivi stanno andando piano.

6° corsa
Raffaele Forino:
Unique Vil ha fatto uno sproposito all’ultima uscita, costantemente al largo, scoperto, dimostrando di essere al meglio della condizione. Il contesto attuale è più impegnativo ma può comunque ottenere un risultato positivo.

7° corsa
Raffaele Forino:
Ransom sembra in possesso di discreta chance, guadagna un nastro rispetto alle ultime uscite. E’ sollecito nella giravolta e si adatta bene a questo tipo di corse, tra l’altro è affiatato con Elena Villani.

 

Emilio Migliaccio
About Emilio Migliaccio 177 Articles
Classe '71, ex driver, dal 2012 è il corrispondente da Napoli per Trotto & Turf. Collabora come opinionista con Ippodromi Partenopei ed Ippodromi Meridionali.