pronostici 5 settembre 2017

1.a corsa
L’ultimo convegno della stagione si apre con una prova per ottimi tre anni. I due del team Minopoli, ovvero Vesuvio Fas e Vecio Fks hanno pescato numeri difficili, ma è anchevero che nelle ultime uscite hanno ottenuto risultati significativi per cui dovrebbero giocarsi in ogni caso un ruolo da protagonisti. Difficile scegliere anche se il fatto che Vesuvio Fas abbia già fatto meno di due minuti sulla pista può avere la sua importanza. Il ruolo di terzo incomodo va a Violetto Jet che viene da un buon successo a cesena che però risale a un mese e mezzo addietro. Anche Vettorix ha fatto bene e capeggia la lista degli altri tra i quali possono emergere Vaneau e il regolarista Van Basten Regal.

2.a corsa
Quattro anni con guide affidate ai gentlemen. Usman Bi un paio di settimane or sonoè rientrata a Napoli vincendo in 1.58, misura che se ripetuta, anche se dalla seconda fila, varrebbe probabilmente il successo. Certo, tatticamente la corsa potrebbe venirle peggio e allora la scelta migliore è forse quella relativa alla piazza di Umaz, regolare e veloce al via. Unica Zack ha subito un distanziamento all’ultima, ma in precedenza aveva fatto bene e può ancora essere della partita. Poi Ucla Grif, alterna, ma di mezzi. Urbina Jet rimane su una bella prestazione, ma deve fare i conti con la seconda fila. Ugadena del Sile la sorpresa.

3.a corsa
Doppio km ad inseguimento con la prima fila che presenta alcune individualità interessanti come ad esempio quella di Tenebroso Luis che all’ultima ha corso molto bene e si è visto sfuggire il successo di poco. O magari Tornado Group, reduce da un’ottima serie di prestazioni. Ci starebbe anche Portale che però è parecchio che non frequenta la distanza. Tigerio Caf tutto sommato sembrerebbe il migliore tra i penalizzati, ma non avrà comunque compito agevole. Noncene’ Play è stato ritirato l’ultima volta e ne va verificata la condizione, ma i mezzi li ha. Subsonica Grif non ha forma, ma scende tanto di categoria.

4.a corsa
Ancora quattro anni, questa volta di minima. Utuss ha fatto vedere qualcosa di interessante e comunque si piazza con una certa continuità. Potrebbe essere la base nei confronti del compagno di allenamento Uebi Jet che deve riscattare le ultime due prestazioni non proprio in linea con le attese. United Effe ha sbagliato all’ultima, ma in precedenza aveva fatto bene e non va sottovalutato. Ulmann, discreto all’ultima, un possibile piazzato al pari di Uno in Più che dopo un esordio soft con il nuovo training potrebbe migliorarsi. L’ospite romana Uva di Casei ha poco all’attivo, ma non va del tutto esclusa.

5.a corsa
Il “centrale” Di giornata è abbinato a una maratona sui 2600 metri che dovrebbe avere in Oxford Street uno dei maggiori protagonisti. Il cavallo di Vincenzo D’Alessandro Jr ha militato in categorie superiori e non teme la distanza. L’avversario più insidioso potrebbe essere Terror Caf che comunque in passato sino ai 2100 ha corso spesso molto bene. Prison Mack è un altro particolarmente adatto allo schema e tutto sommato si gioca una buona chance quanto meno di piaazzamento. The Elegance Lf ha vinto all’ultima In Tris girando costantemente al largo, una prestazione che non può essere ignorata. Siento ha la corda e se la prima parte di gara sarà lenta conterà molto. Oronte di Cesato è un po’ il black horse della situazione.

6.a corsa
Certo che vedere Sirdreik cimentarsi in categoria G fa un po’ strano, ma il periodo recente per il figlio di For Kelly Park è stato avaro di risultati e quindi la collocazione è questa. Ciò non toglie che debba essere comunque lui il favorito nei confronti di Scoiattolo Giulia che deve andare in posizione ed ha i mezzi per riuscirvi. Poi Occhiobaldo Ja che ha corso molto bene pochi giorni fa sulla pista così come Nobile Gofar buon piazzato di spunto, tattica che potrebbe ripetere. Surprise Ek e Teodora Bi hanno bisogno che tutto giri al meglio, ma non vanno davvero del tutto esclusi dal pronostico.

7.a corsa
Ultima del programma e della stagione: Vain all’ultima ha vinto una prova non facile partendo dalla terza fila e nel contesto appare in grado di ripetersi. Venus Canf ha corso in progresso ed è una cavalla che ha mezzi per cui merita una buona chance di piazzamento. Varika Jet è un’altra che ha vinto all’ultima uscita con un numero quasi impossibile. Anche le se riuscisse a ripetersi sarebbe sicuramente protagonista. Versilia Luis ha invece deluso parecchio sabato scorso ripresentando qualche vecchio problema anche di natura caratteriale. Tanti mezzi, ma poca affidabilità. Verdiana in prima fila potrebbe essere pericolosa; Viola d’Ete è da rivedere sulla pista.


 

I
8 Vesuvio Fas
7 Vecio Fks
PPP
9 Violetto Jet
6 Vettorix
4 Vaneau
PP
3 Van Basten Regal
P

II
13 Usman Bi
2 Umaz
PPP
11 Unica Zack
12 Ucla Grif
8 Urbina Jet
PP
10 Ugadena del Sile
P

III
5 Tenebroso Luis
3 Tornado Group
PPP
2 Portale
9 Tigerio Caf
6 Noncenè Play
PP
10 Subsonica Grif
P

IV
11 Utuss
7 Uebi Jet
PPP
4 United Effe
8 Ulmann
10 Uno in Più
PP
5 Uva di Casei
P

V
8 Oxford Street
9 Terror Caf
PPP
5 Prison Mack
6 The Elegance Lf
1 Siento
PP
3 Oronte di Cesato
P

VI
3 Sirdreik
6 Scoiattolo Giulia
PPP
2 Occhiobaldo Ja
10 Nobile Gifar
9 Surprise Ek
PP
5 Teodora Bi
P

VII
10 Vain
11 Venus Canf
PPP
12 Varika Jet
13 Versilia Luis
7 Verdiana
PP
8 Viola D’Ete
P

 

Luigi Migliaccio
About Luigi Migliaccio 96 Articles
Luigi Migliaccio, giornalista ippico, nato a Roma il 16/07/1960. Scrive di Ippica dal 1985, Editorialista Trotto & Turf, collaboratore de "La Gazzetta dello Sport" e Conduttore di Unire Tv, per la quale è stato inviato in occasione di diverse edizioni di Amerique, Elitlopp e Lotteria.