presentazione 16 agosto 2018

Il convegno in programma all’ippodromo di Santi Cosma e Damiano è imperniato sulla disputa della TQQ, un handicap per anziani molto equilibrato, in cui consigliamo di tener d’occhio Uistiti Jet allo start e Uraco Ferm tra i penalizzati, anche se un ritorno alla miglior condizione di Ubique Par potrebbe coincidere con un successo ad alta quota.


Programma Ufficiale

Un altro momento atteso della serata, probabilmente anche più interessante, è quello delle eliminatorie del Criterium Pontino, corsa che ha nel suo albo d’oro due derby – winner quali Fairbank Gi e Sugar Ray: sia la batteria riservata ai maschi che quella femminile sono ben riuscite e non facili da pronosticare. I nomi che già si sono messi in evidenza li conoscete già, da una parte Alloro Jet, Ananas Jet e Arrow degli Ulivi, dall’altra Astrid del Ronco, Atomica Fas e Aquila Jet. Aggiungiamo Always Bi e Ardesio quali possibili sorprese, mentre tra le femmine la situazione sembra ben delineata.

Passiamo all’analisi delle altre corse, partendo dalla categoria G posta in apertura: Rolex Winner, Scintilla Mp e Terrible Model sono dei potenziali vincitori, Serpico Treb va visto correre lunedì sera. Omero de Mura potrebbe risultare una valida idea di quota, due euro vincenti e due piazzati li si può provare.

La quarta corsa, miglio per anziani di categoria D, è abbinata alla seconda tris: Toscanini Grif, rivisto in forma, proverà la fuga in avanti, Scacco Matto, competitivo anche in contesti migliori, si dovrò impegnare nell’inseguimento. Ruolo di sorprese per Pireus Caf, Roger degli Ulivi e Trofeo di Luni.

Gran bella corsa la quattro anni, con al via soggetti particolarmente dotati: Vaprio ha ottenuto diversi piazzamenti classici, forse, per caratteristiche, stenta un po’ quando affronta contesti inferiori. Comunque, in questo caso accampa buone chance; dovrà vedersela, in particolar modo, con Victory Wind, Vittoria Op e Vasco Dany Grif.

A fine serata, saranno impegnate le femmine di tre anni, tutte ancora inespresse: se proprio non ne potete fare a meno, provate a dare fiducia a Zarina Caf che ha genealogia di primo livello, oppure all’eclettica ma veloce Zaira Lj, o anche, alle due debuttanti, Zerena e Zemira Ama.



Il ‘Punto’ sulla Tris

9 Uistiti Jet
Ha ritrovato una condizione soddisfacente, potrebbe sfondare e dettare il ritmo, favorito.

14 Uraco Ferm
Piuttosto agile nella giravolta e duttile, sono rare le volte in cui non è protagonista.

12 Ubique Par
Il problema è la condizione recente, il cavallo di inizio giugno la vincerebbe in qualsiasi schema.

11 Understand
Nessun dubbio sulla forma, ce ne sono invece riguardo allo schema, visto che non gradisce troppi passaggi.

13 Unadimaggio
La carta recente è negativa, però l’ultima volta era stata giocata tantissimo. Cercherà di rifarsi in quest’occasione.

7 Uro Jet
Regolare ma poco vincente, ha soprattutto buone possibilità di piazzamento.

5 Ulmus Rl
Black horse della corsa: è al rientro e se fosse già in forma potrebbe essere protagonista.

8 Umapupa
Nastri e distanza le danno una mano, con un po’ di fortuna può centrare il marcatore largo.

1 Ubi Mayor Regal
Bravo e con passo monocorde, resterà arroccato allo steccato, aspirazione quinto posto.

6 Universal Prayer
Ha a disposizione un potenziale apprezzabile ma è di difficile impiego; la posizione iniziale peggiora la situazione.

2 Turno Caf
L’unica qualità che possiede è un discreto motore, per il resto non sa fare nulla, compreso uscire dai nastri.

3 Terry
Al rientro ha sbagliato, l’ultimo periodo d’attività era stato tribolato, per ora la osserviamo.

4 Unionmar
Da quando è arrivato in Campania non ha dato alcun segnale d’interesse, lo escludiamo.

10 Toli Slide Sm
Rientrante di discreta qualità, almeno alla carta non accampa alcuna chance di inserimento.

Emilio Migliaccio
About Emilio Migliaccio 177 Articles
Classe '71, ex driver, dal 2012 è il corrispondente da Napoli per Trotto & Turf. Collabora come opinionista con Ippodromi Partenopei ed Ippodromi Meridionali.