commento 4 luglio 2019

Bellini Grif, Amelie Mabel e Giorgio D’Alessandro Jr sono stati i grandi protagonisti del convegno svoltosi al Garigliano in preserale. La pista, appena rifatta, è fantastica per quanto concerne il fondo ma ancora molto insabbiata, pertanto i tempi vanno contestualizzati, o meglio, considerati solo relativamente. Merita la precedenza Bellini Grif (Irving Rivarco e Ikram Ferm), sia per la bella impressione fornita, sia perché i puledri sono il sale dell’ippica, possono farti arrabbiare e mettere alla prova la pazienza di quanti ci lavorano vicino ma, la cosa più importante è che fanno sognare. Bellini Grif ha fisico e potenzialità per essere un prospetto importante, per far sperare in grande i suoi uomini.

Amelie Mabel ha riportato l’altra corsa di maggior dotazione del convegno: curioso come la figlia di Ideale Luis abbia sempre destato una buona impressione nelle sue esibizioni ma solo un mese fa si sia tolta la qualifica di maiden, doppiando in questa occasione.
Lo chiarisce ai nostri microfoni Michele Di Francia che, oltre ad interpretarla, la segue giornalmente, per i colori del papà Paolo: “Ho sempre dichiarato di crederci molto, aveva solo bisogno di crescere e deve farlo ancora un po’. Ha trovato una certa continuità di rendimento ma quando le tolgo i ferri, come oggi, migliora parecchio. La corsa è venuta bene, il favorito ha dovuto spendere molto per sfondare, ai seicento finali facevo fatica a tenerla e allora sono andato. Nella fase successiva ho pensato solo a gestirla”.
Onore delle armi per il secondo arrivato Amuleto Luis che si è fatto il primo giro all’esterno dissipando molte energie.

Giornata eccellente anche per Giorgio D’Alessaandro Jr che, a parte un appiedamento di cinque giornate, ha ottenuto prima due secondi posti (Zonda Grif e Utah dei Greppi) ed in seguito tre successi: Akhir By Breed si è tolto la qualifica di maiden, Ziggurat Grif ha doppiato il successo di Pontecagnano, stavolta senza anteriori, ed in fine Sabot Joyeuse ha dominato in categoria G.

Emilio Migliaccio
About Emilio Migliaccio 137 Articles
Classe '71, ex driver, dal 2012 è il corrispondente da Napoli per Trotto & Turf. Collabora come opinionista con Ippodromi Partenopei ed Ippodromi Meridionali.