presentazione 25 giugno 2020

Ritornano le corse d’estate e di conseguenza le notturne che hanno un fascino particolare, anche se c’è il solito discorso delle agenzie che chiudono ad orario di cena. La diffusione recente del gioco on line potrebbe rendere meno amara la pillola, soprattutto per quanto concerne la quota fissa, visto che il tot è ormai allo sbando. ( © Emilio Migliaccio – Trotto & Turf )

Programma Ufficiale

Siamo all’ippodromo del Garigliano per la prima riunione dell’anno, impegniamoci a fondo nella disamina delle sette corse in programma che, come recita il proverbio, chi ben comincia è a metà dell’opera.

Nella prova d’apertura c’è Argento Jet, con numero favorevole, che sembra completamente trasformato rispetto al passato, è lui il cavallo anche se va valutata comunque la quota. Armando Ido parte da posizione scomoda ma rimane la più valida alternativa.

Nella gentlemen Vain non dovrebbe avere grosse difficoltà ad imporsi, vista la forma, la guida e anche il fatto che si esibisce sulla pista di casa. Abbiamo usato il condizionale perché un’avversaria del suo livello è presente, Zona Jet, e  non va presa assolutamente sotto gamba.

Passiamo alla quattro anni: le ipotesi possibili sono diverse ma restiamo forti del fatto che Assuan And Glory possa prendere subito il comando per sceglierlo come principale punto di riferimento. Dovessero mettere un po’ di quota per Aereo Jet piazzato, può ancora, dopo Pontecagnano, essere appoggiato con fiducia.

Borboletta scende in pista, tra femmine di tre anni, per continuare nel suo percorso di crescita, fino a questo momento invitto. E’ un soggetto di belle speranze pure Breda Luis ma dovrà partire da posizione scomoda, discreta invece Bassora Luis.

Il clou è riservato agli anziani di categoria C – D: corsa a tre punte, anche se il rientrante Urceus Mdm dovrebbe avere qualcosa in più ad Unica Grif ed Uraniuss che hanno disputato rispettivi rientri molto promettenti. Il nostro consiglio è quello di stabilire la scommessa da effettuare attenendosi strettamente alle quote proposte dai books.

In categoria G siamo per Universal Game Lf che a Capannelle ha corso proprio bene ma bisogna tener conto che un Re Robintor al 70% delle sue potenzialità sarebbe declassato.

La prova conclusiva, riservata ai tre anni, è la più incerta della giornata, malgrado siano solamente in sette: Bolt As, Beware Nof sono pretendenti al successo, però ci sentiamo di dire che Barbacarlo arriva almeno secondo. Ci intriga un pizzico Barsela Burlon che non sarà un fenomeno ma in grado di migliorare lo score recente.



parola ai Protagonisti…

1° corsa
Salvatore Leggittimo:
Armando Ido è arrivato in scuderia circa tre settimane fa. La forma dovrebbe essere la stessa delle ultime validi prestazioni, l’impressione è che sia un soggetto disponibile, cercherò di interpretarlo al meglio. Ci spero.

2° corsa
Antonio Simioli:
Vain sa fare un po’ tutto, le due vittorie sono arrivate partendo dalla seconda fila e sfruttando al meglio la frazione finale ma all’occorrenza si presta pure a partire. Zona Jet mi sembra l’avversaria più pericolosa.

3° corsa
Francesco Tufano:
Assuan And Glory pare aver risolto i problemi di meccanica che lo hanno condizionato in passato e anche dietro l’autostart è andato via liscio l’ultima volta. Nella categoria potrebbe avere un ruolo da protagonista.

4° corsa
Domenico Minopoli:
Borboletta è una cavalla semplice da allenare e per quanto visto fin’ora, anche in corsa sa essere esemplare. L’occasione è propizia, cerchiamo di sfruttarla. Ben Op credo che valga 2.02, può piazzarsi.

5° corsa
Domenico Minopoli:
Videale Fas ha bisogno di una corsa nelle gambe prima di essere al top, mentre Unica Grif è rientrata con un successo e quindi è più pronta. Non sarà semplice contro Urceus Mdm e Uraniuss ma ce la giochiamo.

6° corsa
Crescenzo Maione:
Universal Fear Lf è rientrato in maniera promettente, certo, non ha più lo scatto di un tempo e pertanto ha bisogno che la corsa venga in un certo modo. Il favorito è sicuramente Re Robintor, proviamo ad essere un’alternativa.

7° corsa
Antonio Simioli:
Barbacarlo non ha corso affatto male ad Agnano, in quanto ho dovuto muovere all’esterno in anticipo, proprio nella fase più veloce della gara, per il sopraggiungere di un avversario. Sono fiducioso.



analisi delle corse

1° CORSA
Agli allievi l’onore di iniziare la riunione estiva 2021: Argento Jet fa 1.58 a Napoli senza essere richiesto, a quel livello è inavvicinabile. Antonio Boccino parte sollecito e potrebbe sfruttare la scia del favorito. Numero penalizzante per Armando Ido che comunque ha una condizione valida e può ottenere un risultato positivo. Non è dispiaciuto Artico Jet all’ultima uscita ma ha bisogno di uno svolgimento movimentato, discorso che vale pure per il caratteriale All In Wp. Arrow Wf può essere un fattore se trova subito la corda.

2° CORSA
Prova riservata ai gentlemen, in sulky a cavalli anziani: Vain ha vinto entrambe le corse disputate dal rientro ed ha buone possibilità di triplicare, favorita. L’unica veramente in grado di poterle dare un grattacapo è Zona Jet che ha effettuato un rientro eccellente, dietro motori. Per le piazze vanno tenuti in considerazione Verduzzo Jet, solitamente competitivo a fresco, Zaira Daniel, autrice di ricomparsa discreta, Vitton che deve ritrovarsi e Zolferino Jet, potenzialmente valido ma limitato caratterialmente.

3° CORSA
Condizionata per quattro anni di minima: all’ultima uscita Assuan And Glory si è, finalmente, allineato, la nostra idea è che possa andare davanti e gestire tatticamente, favorito. Aereo Jet ha appena vinto a Pontecagnano e si trascina Andreotti Giegi che, addirittura, è tornato dopo rottura al termine della prima piegata. Adinox potrebbe trovare utile la lunga retta del tracciato pontino, anche Ares Ll affronta contesto alla sua portata. Ruolo di possibili sorprese per i vari Artemide Gar, Andreagal e Antelao Jet.

4° CORSA
Miglio per femmine di tre anni: Borboletta fino ad oggi non ha trovato avversarie, rimanendo in contesti ampiamente accessibili, come potrebbe esserlo anche quello odierno, anche se Breda Luis ha sfoggiato una prestazione di gran livello all’ultima uscita. La femmina di Minopoli dovrà sopperire ad una sistemazione penalizzante ma non può essere affatto sottovalutata. Bene in corsa anche Bassora Luis, apprezzabile la prova di rientro e appartenente ad un team in gran spolvero. Le restanti concorrenti sono in lizza per piazzamenti marginali.

5° CORSA
Miglio per anziani di categoria C – D: Urceus Mdm è al rientro, lo era anche lo scorso anno quando fu autore di una prestazione strepitosa, ma scende di livello, favorito. L’ opposizione è composta in primo luogo da Uraniuss, autore di un promettente rientro con il gentlemen e Unica Grif, vincitrice a media rilevante con l’allievo. Usque Dl è in progressivo miglioramento, Smoke di Piaggia un po’ meno, occhio alla rientrante Zara, pericolosa se già in condizione adeguata.

6° CORSA
Miglio per anziani di categoria G: Universal GameLf è tornato ad esprimersi a livelli apprezzabili, se riuscisse a restare al comando diverrebbe difficilmente battibile pure per il declassato Re Robintor che deve cancellare un’ultima uscita estremamente deludente. Tuono Caf è il classico cavallo di posizione, è in lizza almeno per un piazzamento. A svolgimento favorevole se la gioca pure Semont Your Sm , anche se si tratta di soggetto abituato ad esprimersi sui primi. Torpicchio Bybo e Uconway possibili sorprese.

7° CORSA
Il convegno si conclude con una prova per tre anni di discreto livello: corsa equilibratissima, proviamo a dar fiducia a Bolt As che a Capannelle ha acquisito una buona linea, con Bacco degli Dei. Può vincere Barbacarlo, con uno svolgimento al bacio, ma l’ultima volta ci aspettavamo che corresse meglio. Non difetta di mezzi il veloce Beware Nof ma è limitato dal carattere, chi merita attenzione è Barcela Burlon che vale più di quanto dicono i risultati recenti. Boato di No non va escluso, Bull Mail è cavallo da tutto o niente, con la seconda ipotesi nettamente dominante fin’ora.

1° CORSA:
4 Argento Jet+++
3 Antonio Boccino
7 Armando Ido++
1 Artico Jet
6 Arrow Wf+
2 All In Wp

2° CORSA:
7 Vain+++
5 Zona Jet
2 Verduzzo Jet++
1 Zaira Daniel
10 Zolferino Jet+
4 Vitton

3° CORSA:
4 Assuan And Glory++
3 Aereo Jet
1 Adinox++
9 Andreotti Giegi
6 Ares Ll
8 Artemide Gar+

4° CORSA:
3 Borboletta+++
7 Breda Luis
6 Bassora Luis++
2 Bea di Dario+

5° CORSA:
6 Urceus Mdm+++
3 Unica Grif
5 Uraniuss++
1 Usque Dl+

6° CORSA:
3 Universal Game Lf+++
1 Re Robintor
4 Tuono Caf++
12 Semont Your Sm
5 Torpicchio Bybo+
10 Uconway

7° CORSA:
4 Bolt As+++
2 Barbacarlo
6 Barcela Burlon++
5 Beware Nof+

Emilio Migliaccio
About Emilio Migliaccio 177 Articles
Classe '71, ex driver, dal 2012 è il corrispondente da Napoli per Trotto & Turf. Collabora come opinionista con Ippodromi Partenopei ed Ippodromi Meridionali.