commento 25 giugno 2020

Uraniuss, il castrone sauro della signora Maria Iavazzo, ha conquistato la prova clou della prima giornata di corse dell’ippodromo del Garigliano, in orario serale ed a porte aperte. In errore sulla prima piegata Unica Grif, il figlio di SJ’S Photo è risalito gradualmente ai lati del battistrada Urceus Mdm e lo ha liquidato già all’imbocco della piegata conclusiva, facendo passerella per tutta la retta d’arrivo. ( © Emilio Migliaccio – Trotto & Turf )
Un’esibizione in linea con il suo standard abituale quella di Uraniuss, con il quale i fratelli Di Vincenzo fanno un lavoro sopraffino. Deludente Urceus Mdm, non all’altezza della situazione, ha sorpreso favorevolmente Zinco, buona per la prossima invece Zara che ha concluso con un gran finish a centro pista.

Serata di grazia per Antonio Simioli che, oltre al secondo posto di Zinco, ha ottenuto due successi, il primo dei quali in una riservata gentlemen, in sulky alla fida Vain, impiegata all’estrema attesa con gran senso del traguardo. La seconda affermazione è arrivato a fine convegno, con Barbacarlo ( Rotary Ok e Mazurka Vita ) che ha sfruttato la scia del leader Beware Nof per emergere agevolmente nel tratto finale.

Positiva l’esibizione, tra femmine di tre anni, dell’ imbattuta Borboletta ( Love You e Tortola ) che si è limitata ad una seconda parte di gara molto veloce. Non ha affatto sfigurato la seconda arrivata, Breda Luis ( Ganymede e Impronta Luis ), che nelle prossime esibizioni si metterà sicuramente in grande evidenza.

In apertura, la giovane e promettente Giusy Savarese si è assunta, al meglio, la responsabilità di interpretare un chiaro favorito, Argento Jet, affidatogli in piena forma dai fratelli D’Alessandro.

Hanno messo il sigillo sulla serata anche Francesco Tufano e Crescenzo Maione, rispettivamente in sulky ad Assuan And Glory, primo successo in carriera per l’allievo di Mattia Orlando, e Universal Game Lf.

Emilio Migliaccio
About Emilio Migliaccio 161 Articles
Classe '71, ex driver, dal 2012 è il corrispondente da Napoli per Trotto & Turf. Collabora come opinionista con Ippodromi Partenopei ed Ippodromi Meridionali.