presentazione 9 luglio 2020

I due anni inaugurano il convegno di metà settimana in programma all’ippodromo di Santi Cosma e Damiano: sembra avere qualcosa in più Cavour Grif che in qualifica ha recuperato alla grande dopo errore iniziale. Il fatto che abbia sbagliato lascia però qualche piccolo dubbio che le sgambature di prima serata possono, in parte, cancellare. ( © Emilio Migliaccio – Trotto & Turf )

Programma Ufficiale

D’Altronde il discorso vale anche per quelli che hanno fatto percorso netto, i puledri sono imprevedibili, superfluo ripeterlo ogni volta. In alternativa le voci di scuderia ci spingono a dire Carlton ma non si può di certo sottovalutare un’allieva di Mario Minopoli Jr.

Nella prova successiva il cavallo da battere è sicuramente Boris Diaw ma se ci fosse molta differenza nelle quote proposte dai books, faremmo un pensierino a Brancaleon Jet, il campo scarno potrebbe metterlo a suo agio.

Siento, in pista nella gentlemen, nonostante la seconda fila, sembra il cosiddetto “cavallo del giorno“.

A seguire, di scena le femmine di quattro anni, tenuto conto dei progressi recenti, dovrebbe essere Aurea Gm la più attesa.

Nella condizionata per cinque e sei anni Zio Carlo Jet si trova di fronte ad una buona occasione, da sfruttare nel migliore dei modi. La forma recente dell’allievo di Finetti non è appariscente, per vincerla dovrà comunque fare un passo avanti. Vip di Casei, giornaliero ma molto potente, Zaira Daniel e Ziggurat Grif quelli che possono impensierirlo.

Il clou della serata è abbinato ad una prova per tre anni, partenza con i nastri: Beware Nof piazzato è la giocata con maggiori chance di successo, bisognerà poi valutare l’adattabilità al tipo di partenza di Baldwin, potenziale protagonista, e la forma di Bondjamesbond Gar, deludente a Capannelle.

Nell’handicap di fine serata siamo per Venale ma occhio al rientrante Revelino Jet e alla sempre presente Tiffany Pride, accompagnata dal tipo di Salvio Cervone.



analisi delle corse

1° CORSA
Prova riservata ai due anni maiden, sulla distanza del doppio chilometro: con la massima prudenza possibile, come bisogna fare in questi casi, scegliamo favorito Cavour Grif che dovrà evitare la rottura iniziale marcata in qualifica, nei confronti di Conny Breed, presentata dal suo team come una cavalla di buone prospettive ma ancora molto circospetta e Carlton che da l’impressione di avere immediati margini di miglioramento. Un gradino sotto Concord Live che ha però il vantaggio di aver già corso.

2° CORSA
Condizionata per tre anni, sul doppio chilometro: Boris Diaw è rientrato con un’apprezzabile successo e gradisce la distanza allungata, è il nostro favorito. Brancaleon Jet ha motore ma impiega tanto a mettersi in azione, il campo scarno può dargli una mano. Belmarino non è niente di particolare ma neanche scarso, pronto a sorprendere in caso di defaillance dei più attesi. Non date per spacciato Bull Mail che tornerà in auge proprio quando non se lo aspetta nessuno, potrebbe essere proprio questa la cricostanza.

3° CORSA
Miglio per anziani di categoria F, affidati ai gentlemen – proprietari: Siento, per condizione, forma e differenza d’esperienza tra il suo interprete e quelli degli altri soggetti in gara, è un favorito evidente. E’ molto più complicato scegliere nel resto del campo che appare piuttosto omogeneo: proviamo con Ulrich Pisano, ben posizionato, nei confronti di Uxploit Wind, autore di prestazione tanto sorprendente quanto valida, poi Ursiass, più adatta alla mano di un professionista, Utavian del Ronco, Ossigeno Bigi e pure Userkaf Mrs.

4° CORSA
Al via le femmine di quattro anni, sulla distanza del miglio: può succedere di tutto, noi ci lasciamo convincere dai recenti progressi di Aurea Gm, sfortunata ma valida nelle ultime due uscite. Alidaz è limitata ma diligente, potrebbe riuscire a filtrare da dietro, in posizione utile per la cruciale fase conclusiva. Antartide Clemar è veloce al via ma non può correre da protagonista. Alla ricerca della forma smarrita è Amore di Casei, nella stessa situazione si trova pure Avana Mail. Annabella è poco tenace, Achita Jack e un po’ tutte le altre.

5° CORSA
Condizionata per soggetti di cinque e sei anni: Zio Carlo Jet, nonostante le delusioni recenti, è ancora il cavallo da battere, stavolta trova anche distanza favorevole. Certo, dovesse capitare sotto le grinfie di Vip di Casei difficilmente ne uscirebbe intatto ma l’allievo di Cimmino, ottimo vincitore a Teatino, è poco lineare. Meritano attenzione anche Zaira Daniel e Ziggurat Grif, visti entrambi in progresso di forma. Veliero vale più di quanto dica la carta, Zen Pal Ferm dovrebbe essere pronto ma c’è bisogno che lo sia anche la sua meccanica.

6° CORSA
Striminzito clou della serata, riservato ai tre anni, con partenza nei nastri alla tedesca: Bondjamesbond Gar non può essere bocciato ma, dopo un’ultima uscita così deludente, retrocede nettamente nella nostra selezione. Si dividono i favori il potente Baldwin che per ora ha più seminato che raccolto e lo specialista delle partenze da fermo Beware Nof, visto in forma all’ultima uscita sulla pista. Dicevamo di Bondjamesbond Gar, comunque preferibile a Bizante Bar, valido al rientro, almeno fin quando ha dovuto effettuare il sorpasso che non è riuscito.

7° CORSA
Si conclude con un bell’ handicap, a resa di metri, riservato agli anziani: la forma di Venale non è facilmente inquadrabile ma va sottolineato che ben si adatta a distanza e tipo di partenza, inoltre scende un pizzico di categoria, merita i galloni di favorito. Certo, il migliore Revelino Jet sarebbe un avversario difficile, tra l’altro i suoi rientri spesso sono positivi. Tiffany Pride, nella peggiore delle ipotesi, lotta per una piazza, Vagabondo e Ultra di Casei, malgrado stiamo andando poco, non possono essere affatto sottovalutati.

 

1° CORSA:
5 Cavour Grif+++
3 Conny Breed
1 Carlton++
2 Concorde Live+

2° CORSA:
4 Boris Diaw+++
6 Brancaleon Jet
5 Belmarino++
1 Bull Mail+

3° CORSA:
10 Siento++
2 Ulrich Pisano
3 Uxploit Wind++
8 Ursiass
9 Utavian del Ronco+
4 Ossigeno Bigi

4° CORSA:
10 Aurea Gm+++
11 Alidaz
3 Antartide Clemar++
7 Avana Mail
8 Amore di Casei+
1 Achita Jack

5° CORSA:
6 Zio Carlo Jet+++
4 Vip di Casei
2 Zaira Daniel++
11 Ziggurat Grif
9 Veliero+
10 Zen Pal Ferm

6° CORSA:
6 Beware Nof+++
5 Baldwin
2 Bondjamesbond Gar++
3 Bizante Bar+

7° CORSA:
7 Venale+++
9 Revelino Jet
1 Tiffany Pride++
2 Vagabondo
5 Ultra di Casei+
4 Zarina di Roberto

Emilio Migliaccio
About Emilio Migliaccio 161 Articles
Classe '71, ex driver, dal 2012 è il corrispondente da Napoli per Trotto & Turf. Collabora come opinionista con Ippodromi Partenopei ed Ippodromi Meridionali.