presentazione 16 luglio 2020

Nel verde dell’ippodromo di Santi Cosma e Damiano sarà possibile assistere ad un discreto programma di metà settimana: i gentlemen daranno inizio alle danze, pur di fronte ad un soggetto imbattuto nell’anno come Vain, quindi temibilissimo, scegliamo Veronica Jet che sembra in grado di difendere una chance importante. ( © Emilio Migliaccio – Trotto & Turf )

Programma Ufficiale

A seguire, sono di scena le femmine di quattro anni: ci prefissiamo di osservare attentamente i preliminari della “ velenosa “ Aquila Jet, l’idea alternativa risponde al nome di Ambra Forest.

Molte incertezze ci assillano nella prova riservata alle femmine di tre anni: andiamo su una soluzione più semplice scegliendo Bonera Jet, ancora maiden ma spesso piazzata, nei primi tre.

Complicata anche la successiva: contano un po’ tutti, consigliamo di fare un tentativo con la piazza di Astro Iz che dovrebbe essere intorno al 3 o 4/1.

Bondjamesbond Gar, dopo l’ultimo brillante successo, è il cavallo da battere della quinta corsa, una condizionata per tre anni ben frequentata, L’alternativa può essere Braveheart Grif che a Napoli ha preso l’ambio quando era in netto vantaggio.

Nella prova clou crediamo che Varietà Luis possa bissare il recente successo, ottenuto con una facilità disarmante. Il figlio di Ideale Luis è in grado di risolverla con un solo parziale, anche al cospetto di avversari in gran forma quali Taurus del Ronco e Victory Wind.

La serata si chiude con una prova per anziani di categoria F: non abbiamo le idee chiare, contano in parecchi, tentiamo qualche spicciolo sulla piazza di Nerito Mec, potrebbe essere pronto.



parola ai Protagonisti…

1° corsa
Vincenzo Gallo:
Veronica Jet sta correndo sempre bene, anche se con poca fortuna, l’ultima volta ha pagato l’andamento a strappi. Mi auguro che questa volta abbia uno svolgimento più favorevole, l’ impegno sembra possibile.

2° corsa
Enrico Maisto:
Angels di No non conta mentre Ambra Forest credo possa difendere una buona chance. Lei ha bisogno di correre per raggiungere la migliore condizione e l’ultima volta è stata valida. A svolgimento favorevole può vincere.

3° corsa
Enrico Maisto:
Sia Babele Op che Baia del Sole hanno come obiettivo un piazzamento. Si tratta di due cavalle che hanno corso pochissimo e quindi bisognose di fare esperienza ma le ritengo potenzialmente valide.

4° corsa
Piero Carazza:
Acerogal dopo il recente successo ha fatto solo lavori di mantenimento e pare che abbia ritrovato la condizione migliore. Non mi preoccupano tanto gli avversari quanto il numero di partenza, speriamo bene.

5° corsa
Vincenzo Gallo:
Braveheart Grif mi ha preso l’ambio quando aveva la corsa in pugno. L’avevamo un po’ alleggerito di ferratura ma il problema è soprattutto caratteriale. Torneremo all’assetto precedente e mi auguro che sulla pista nuova faccia meno difese.

6° corsa
Vincenzo Gallo:
Per Varietà Luis c’è l’incognita nastri che affronta per la prima volta in carriera ma credo che grosse difficoltà non dovrebbe averne, anche perché non ho la necessità di partire sollecito. Spero proprio di vincere.

7° corsa
Vincenzo Gallo:
A leggere le prestazioni di Zelinda del Ronco sono poco convincenti ma Ivano Fierro mi ha spiegato che l’ultima volta aveva strappato troppo in avvio e che stavolta farà meglio. Mi ha chiesto di correre con fiducia.



analisi delle corse

1° CORSA
Ad aprire il convegno una condizionata per cinque e sei anni affidati ai gentlemen: potrebbe essere arrivato il turno di Veronica Jet, sempre valida ma mai vincente quest’anno. Dovrà vedersela con avversari validi quali Videale Fas, in probabile progresso rispetto al rientro e Vain, imbattuta nel 2020, con a bordo gentlemen che fa la differenza. Possono essere della partita pure Vivir Contigo e Verduzzo Jet, entrambi vincitori all’ultima uscita, seppur in contesti diversi. Zorever Cc Sm e Zoccolo Jet le sorprese.

2° CORSA
Condizionata per femmine di quattro anni: Aquila Jet ha deluso fin’ora ma all’ultima uscita ha saputo ben recuperare dopo rottura iniziale. Sceglierla come favorita può essere un azzardo, almeno a leggere la carta recente, con il supporto di una buona sgambatura la proveremmo. La miglior prestazione recente è quella di Ambra Forest, deve confermarsi. Alce Fas potrebbe essere quella più dotata ma il numero è penalizzante. Athena Ll, A Sexyqueen Par e Applemar le altre idee possibili.

3° CORSA
Condizionata per femmine di tre anni: Beautifulgirl Par fa ancora troppe difese ma nella categoria di minima dovrebbe distinguersi. Un gradino sotto va posta Bliss del Circeo che gradisce esprimersi da opportunista, più o meno il discorso vale pure per Bonera Jet, spesso piazzata ma con la casella delle vittorie vuota. Qualche leggero progresso hanno mostrato, di recente, Babele Op, ben posizionata, Belen Grad e la qualitativa Baia del Sile. Un pizzico di curiosità per la debuttante Britannia Luis.

4° CORSA
Condizionata per quattro anni sulla distanza del miglio: Adamello Dibielle ha stracorso all’ultima uscita, sulla scorta di quella performance lo scegliamo favorito. Consistente l’opposizione, costituita da Alighieri Cla che rischia di essere scavalcato al via, Adone d’Alvio, rivisto vicino alla condizione migliore e Acerogal messo male in partenza. Aaron Staf parte sollecito e se trova quello giusto da mandare può prendere un buon piazzamento. Non vanno esclusi neanche Jody Dragon e Astro Iz.

5° CORSA
Condizionata per tre anni, sul doppio chilometro: Bondjamesbond Gar è tornato convincente come lo era stato in passato, merita di essere considerato il favorito, anche se gli avversari non mancano. Si tratta di soggetti che hanno frequentato contesti chiaramente inferiori ma in crescita e validi potenzialmente: ci riferiamo al caratteriale Braveheart Grif che a Napoli ha preso l’ambio a corsa vinta, a Biondo Oro Fas che migliora di corsa in corsa, a Baltic Prime e Blue Eyes Bar che provano il salto in alto.

6° CORSA
Corsa di categoria trasformata in invito per anziani, partenza con i nastri: nel 2020 Taurus del Ronco ha ottenuto sei vittorie e due piazzamenti, un curriculum notevole per un soggetto trasformato dalle cure marine. Anche Victory Wind è cresciuto a dismisura di recente, l’ultima volta fa un autentico numero. Zarbon può essere preferito a Valle Incantata e Neilos Om che rientrano. Il chiaro favorito va considerato, ancora una volta, Varietà Luis che dispone del parziale risolutore.

7° CORSA
A chiudere il convegno un miglio per anziani di categoria F: Spinello Jet, veloce ma in difficoltà sulle curve a Roma, e Steven del Ronco, due rotture a seguire, sono favoriti piuttosto labili. Si può ipotizzare un buon percorso di Userkaf Mrs, a suo agio in caso di corsa “ tirata “, oppure affidarsi alla buona forma di Nerito Mec e Uconway, entrambi poco fortunati di recente. Va sottolineato che Zelogal ha fatto uno sproposito a Pescara, anche se in una situazione completamente diversa. Troppo brutta l’ultima di Zelinda del Ronco che conterebbe molto se in condizione.

1° CORSA:
11 Veronica Jet+++
9 Videale Fas
10 Vain++
3 Vivir Contigo
8 Verduzzo Jet+
2 Zorever Cc Sm

2° CORSA:
6 Aquila Jet+++
1 Ambra Forest
4 Athena Ll++
7 Alce Fas
8 A Sexyqueen Par+
11 Applemar

3° CORSA:
3 Beautifulgirl Par++
5 Bliss del Circeo
10 Bonera Jet++
1 Babele Op
8 Baia del Sole+
9 Belen Grad

4° CORSA:
6 Adamello Dibielle+++
1 Alighieri Cla
5 Adone d’Alvio++
4 Aaron Staf
7 Acerogal+
9 Jody Dragon

5° CORSA:
4 Bondjamesbond Gar+++
5 Braveheart Grif
1 Biondo Oro Fas++
8 Blue Eyes Bar
7 Baltic Prime+

6° CORSA:
6 Varietà Luis+++
1 Taurus del Ronco
3 Victory Wind++
2 Zarbon+

7° CORSA:
10 Spinello Jet+++
12 Steven del Ronco
1 Userkaf Mrs++
8 Nerito Mec
9 Uconway+
11 Zelogal

 

Emilio Migliaccio
About Emilio Migliaccio 161 Articles
Classe '71, ex driver, dal 2012 è il corrispondente da Napoli per Trotto & Turf. Collabora come opinionista con Ippodromi Partenopei ed Ippodromi Meridionali.