presentazione 3 agosto 2020

L’ippodromo di Santi Cosma e Damiano propone un convegno di corse molto equilibrato, tra quelli realizzati fin’ora sicuramente il più incerto. Di favoriti consistenti ce ne sono appena due: seppur confinata in seconda fila, Zante Breed, impegnata nella prova clou, è una di esse. L’altra è Aurea Gm che parteciperà alla corsa d’apertura: affidata alle mani decise di Elena Villani, la figlia di Gruccione Jet affronta avversarie poco consistenti. ( © Emilio Migliaccio – Trotto & Turf )

Programma Ufficiale

Nelle altre corse andremo a rifugiarci in possibili piazzati, vista la difficoltà di risalire a prospetti convincenti: nella sfida tra puledri di due anni prendiamo in considerazione l’ipotesi Carbon CoKe Pel, il soggetto, secondo noi, più regolare.

Nella prova successiva, una condizionata per quattro anni, ufficializzeremo la nostra scelta solo dopo aver osservato con attenzione i preliminari: al momento siamo per Algeria Jet piazzata che, abituata com’è a correre in avanti, si gioverà del fatto di partire in seconda fila. Di certo, la femmina di Gallo possiede un solo parziale notevole, sfruttandolo alla fine potrebbe risultare più incisivo.

Bilbo Dorial, impegnato nella condizionata per tre anni, è uno dei nostri pallini, fin dagli esordi: il figlio di Ismos Fp è migliorato come gestibilità ma è ancora troppo lento in avvio, in compenso affronta avversari che potenzialmente non lo valgono. Forse il tentativo andrebbe fatto anche come vincente.

In categoria E –D, il sauro Uraniuss, al di sotto delle aspettative generali a Taranto, una pista che non gradisce affatto, dovrebbe tornare a rendere sul suo standard abituale: più che possibile un piazzamento, ci sta pure che vinca.

La categoria G di fine convegno non fa eccezione all’andamento giornaliero: Zil Down Slide Sm piazzato, questa è la nostra scelta finale.



analisi delle corse

1° CORSA:
Condizionata per femmine di quattro anni, in sulky i gentlemen: Aurea Gm, veloce al via ed in forma, è una netta favorita, anche perché di avversarie del suo livello ce ne sono veramente poche. Al termine di un lungo sforzo siamo riusciti a tirar fuori Antigone Rab che lunedì ha fornito un apprezzabile allungo finale e Antartide Clemar, molto fallosa di recente ma con la velocità necessaria per figurare. Si può ipotizzare una performance positiva sia da parte della rientrante Amarth che da Alidaz.

2° CORSA:
Condizionata per due anni, alcuni dei quali hanno già ottenuto risultati positivi: crediamo che i pretendenti al successo siano ben quattro, messi tutti, più o meno sullo stesso piano. Proviamo a partire da Cavour Grif, anche se al debutto non è scattato sollecito al via, nei confronti di Carbon Coke Pel, autore di esordio valido. Ciclone Grif ha corso due volte ed in entrambe le occasioni ha fatto registrare medie intorno all’ 1.16.5, non lo si può affatto sottovalutare. Calico’ Skies sbaglia per problemi d’andatura ma possiede il potenziale per risolvere.

3° CORSA:
Condizionata per quattro anni di discreto livello: anche in questo caso c’è molta incertezza, possono vincere almeno in quattro. Ardesio ed Amuleto Luis hanno corso in progresso, li scegliamo come principali pretendenti alla vittoria, nell’ordine descritto. Vicine nella valutazione Azure Ferm e Algeria Jet, entrambe in forma e bisognose di schema ad hoc che significa un percorso in pariglia e possibilità si sprintare ai trecento finali o anche meno. Antonio Boccino fa sempre il suo dovere, cosa che non fa Amaranto Jet, ormai un galoppatore seriale.

4° CORSA:
Condizionata per tre anni che stanno emergendo negli ultimi tempi: per noi il più forte è Bilbo Dorial, però condizionato dalla lentezza iniziale, vogliamo dargli comunque fiducia. Bilo Jepson potrebbe assumere l’iniziativa e provare la fuga giusta, Baldwin sarebbe un fattore se fosse più gestibile dell’ultima volta. E’ migliorato molto Brivido Jet, anche lui ha possibilità di podio, se non addirittura di vincere. Bull Mail sbaglia troppo ma va, Brillantissime facciamo fatica ad inquadrarlo compiutamente.

5° CORSA:
Condizionata per anziani di cinque e sei anni, clou del pomeriggio: le corse non si vincono mai prima di disputarle per intero ma va detto che Zante Breed affronta un contesto ampiamente alla sua portata e vive il miglior momento della carriera. Volimpia Slid Sm potrebbe risultare insidiosa ma di recente è spesso condizionata da problemi d’andatura. Valle Incanta è rientrato con un apprezzabile percorso, concorre per un piazzamento. Vasco Jet, Zarbon e Verdone Jet sono idee di piazzamento.

6° CORSA:
Prova per anziani di categoria E –D: si possono fare le più svariate ipotesi, molte delle quali dipendono dalle compagne di allenamento Venus Ferm e Velina Wise As, entrambe veloci al via, la prima addirittura una super partitrice. Ipotizzando che dopo l’assestarsi delle posizioni Zippy Freedom Lf possa sfilare a condurre, automaticamente lo scegliamo come cavallo da battere. La retta d’arrivo di Uraniuss può mietere molte vittime, forse addirittura otto. Non ci dimentichiamo dei vecchi combattenti Rombo di Cannone e Marlon Om, in grado di farsi notare.

7° CORSA:
Al termine di un convegno in cui l’incertezza regna sovrana, non potevamo non trovarci di fronte ad una prova molto aperta: la nostra prima scelta riguarda Virdis Effe che però l’ultima volta non trottava affatto. Attenzione a Zil Down Slide Sm e Trupiale Jet che stanno lentamente migliorando il loro rispettivo curriculum recente. Vergiano aveva fornito un bel rientro mentre la volta successiva era zoppo, rivediamolo, potrebbe essere giusto. Universo Sm si piazza se prende la corda, Zagabria Mail se può sprintare da vicino.

1° CORSA:
6 Aurea Gm+++
8 Antigone Rab
9 Antartide Clemar++
1 Amarth
7 Alidaz+

2° CORSA:
2 Cavour Grif+++
5 Carbon CokePel
8 Ciclone Grif++
6 Calico’ Skies+

3° CORSA:
6 Azure Ferm++
7 Amuleto Luis
3 Azure Ferm++
8 Algeria Jet
2 Antonio Boccino+
1 Amaranto Jet

4° CORSA:
3 Bilbo Dorial+++
8 Brivido Jet
9 Baldwin++
5 Bilbo Dorial
7 Bull Mail+

5° CORSA:
10 Zante Breed+++
5 Volimpia Slid Sm
9 Valle Incantata++
2 Vasco Jet
3 Zarbon+
4 Verdone Jet

6° CORSA:
5 Zippy Freedom Lf+++
9 Uraniuss
2 Venus Ferm++
1 Velina Wise As
8 Rombo di Cannone+
6 Marlon Om

7° CORSA:
9 Virdis Effe+++
12 Zil Down Slide Sm
1 Trupiale Jet++
2 Vergiano
4 Universo Sm+
10 Zagabria Mail

Emilio Migliaccio
About Emilio Migliaccio 177 Articles
Classe '71, ex driver, dal 2012 è il corrispondente da Napoli per Trotto & Turf. Collabora come opinionista con Ippodromi Partenopei ed Ippodromi Meridionali.