presentazione 20 agosto 2020

La presenza di vari team provenienti da diversi punti d’ Italia rende il convegno pontino più avvincente. Saranno i quattro anni ad aprire la serata di corse: l’impegno è alla portata di Annibal Erre che solo recentemente ha perso l’imbattibilità e questa sembra proprio l’ occasione giusta per riprendere la serie. ( © Emilio Migliaccio – Trotto & Turf )

Programma Ufficiale

A seguire, scenderanno in pista i due anni: corsa dove tutti i partecipanti, o quasi, possono accampare chance di podio, se dovesse convincere in sgambatura ci prendiamo Califfa San piazzata.

Nella terza prova in programma sarà necessaria una lunga riflessione, nella quale avranno un aspetto determinante sgambature e quote, prima di scegliere tra Zoom Op, Zadig del Ronco e Valchiria Spin, quelli che riteniamo i principali pretendenti alla vittoria.

Abbastanza netta la candidatura di Basic Gar nella condizionata per femmine di tre anni, anche se di contro c’è un’inviata di Gocciadoro che però sta facendo poco di recente. Per le piazze è netta la candidatura di Better As, quindi occhio pure alla sua quota.

La quinta corsa è Memorial Biagio Lo Verde, in ricordo di un grande professionista ed uomo di cavalli, persona di poche parole, riservata ma vera come poche. Si tratta di un doppio chilometro per quattro anni, con partenza tra i nastri: immaginiamo che Gaspare darebbe l’anima per vincere questa corsa e può darsi che accada ma in sede di pronostico i favoriti sono altri, in particolar modo Ariala Cash Sm e All Mail. L’inviata di Gocciadoro è una cavalla problematica ma potenzialmente ci intriga tanto, se convince in sgambatura le diamo fiducia.

Vibrazione, sfortunata alla prima uscita per il training dei fratelli Di Vincenzo, cercherà di riprendersi tutto con gli interessi ma non sarà semplice contro soggetti di levatura superiore quali Venus Ferm, Zanzara Fas e Vinny. Vibrazione è la nostra prima scelta ma le quote potrebbero orientarci verso una delle altre tre.

In chiusura, è programmato un doppio chilometro per buoni tre anni: Bond sicura.



analisi delle corse

1° CORSA
Condizionata per quattro anni: Annibal Erre ha perso l’imbattibilità solo all’ultima uscita, in questa circostanza sembra in grado di riprendere la serie positiva, chiaro favorito. Molto più complicata la scelta dell’alternativa, lo è sicuramente Alighieri Cla che rimarrà subito nelle prime posizioni, potrebbe esserlo Air Foce One Fas la cui ultima non dovrebbe fare testo perché condizionata dallo svolgimento negativo, ma pure Adrenaline Bi e Alrik di Meletro non vanno trascurate. Il sauro Andrew parte piano ma non è inferiore a quelli citati.

2° CORSA
Maiden per due anni: corsa molto complicata, un possibile protagonista dovrebbe essere Country Gial ma il numero al largo della prima fila è un handicap considerevole, per superarlo deve venire avanti rispetto al debutto e per questo motivo gli preferiamo il ben messo Crioss, autore di valida qualifica. Evitando l’errore che l’ha condizionata all’ultima uscita, Califfa San potrebbe correre su misure valide per il contesto che affronta. Concord Live e Ceciliagallerani hanno margini di crescita, Csi Lj, Crue Killer e Chanteclair Jet possibili sorprese di quota.

3° CORSA
Condizionata per cinque e sei anni: si distinguono Zoom Op, Zadig del Ronco e Valchiria Spin, i primi due in grande forma e più adatti alla distanza, oltre che ad eventuali percorsi esterni, la femmina di Pepponi più diligente e veloce a mettersi in azione, avvantaggiata anche dal numero favorevole. Voodoo dei Greppi e Vain, pur in salita di categoria rispetto ai primissimi, vanno tenuti in considerazione in quanto ben guidati e con forma certificata. Siamo curiosi di vedere all’opera, in prospettiva, il rientrante Vieri Dany Grif.

4° CORSA
Condizionata per femmine di tre anni: Basic Gar migliora di corsa in corsa, più sicura di meccanica e gestibile, oltre che veloce, non dovrebbe temere l’invader Bella de Oro Vgl, stranamente in serie negativa, anche se il training di Gocciadoro consiglia di non sottovalutarla. Riguardo alle altre merita considerazione soprattutto Better As che proprio contro Basic Gar ha fornito la migliore prestazione della carriera. Sorpresa, limitatamente alle piazze, Barcellona San che ha ripreso a trottare adeguatamente.

5° CORSA
Il Memorial Biagio Lo Verde, un omaggio all’indimenticato allenatore – guidatore palermitano, è una condizionata per quattro anni con partenza nei nastri: pur poco sicura nella giravolta, scegliamo favorita Ariala Cash Sm, nei confronti di All Mail, accompagnato dai dubbi riguardanti distanza e giravolta. Avorio Jet, nel complesso, vale più degli altri partecipanti ma l’ultima è proprio brutta. Altre ipotesi percorribili riguardano gli “ specialisti “Abracadabra Effe  e Allstar Again, la “ volante “ Aura ma pure Ask Me Now, facendo leva anche sulla voglia di vincere di Gaspare.

6° CORSA
Miglio per femmine anziane di categoria E – F: corsa molto equilibrata, a fare la differenza potrebbe essere il blasone di cavalle come Venus Ferm, Zanzara Fas e Vinny che hanno frequentato contesti nettamente superiori, però con forma non facilmente decifrabile, oppure il vantaggio della prima fila che Vibrazione, poco fortunata alla prima sulla pista, cercherà di sfruttare al meglio. Per le piazze è possibile un inserimento di Venus Canf, in ottima condizione, e Tiffany Pride, alle prese con sistemazione scomoda.

7° CORSA
Condizionata per tre anni sul doppio chilometro: Bondjamesbond Gar ha a disposizione la possibilità di riprendere confidenza con il successo che gli manca da inizio luglio, cavallo da battere. Barcela Burlon ha vinto al comando di recente ma crediamo che possa essere più incisiva su distanza selettiva, magari impiegata all’estrema attesa, pertanto è un’alternativa al favorito come lo sono pure i passisti Bordeaux Ale’ e Bilbo Dorial. Da non sottovalutare Bata de Cola, allieva di Lo Verde distintasi sulla pista siracusana.

1° CORSA
5 Annibal Erre+++
2 Alighieri Cla
7 Air Force One Fas++
1 Adrenaline Bi+

2° CORSA
1 Crioss+++
7 Country Gial
4 Califfa San++
2 Concorde Live
6 Ceciliagallerani+
12 Csi Lj

3° CORSA
12 Zoom Op ++
7 Zadig del Ronco
1 Valchiria Spin++
4 Voodoo dei Greppi
5 Vain+
10 Vieri  Dany Grif

4° CORSA
3 Basic Gar+++
1 Bella de Oro Vgl
2 Better As++
8 Barcellona San+

5° CORSA
2 All Mail+++
8 Ariala Cash Sm
9 Avorio Jet++
7 Abracadabra Effe
6 Allstar Again+
10 Aura

6° CORSA
12 Venus Ferm+++
9 Zanzara Fas
5 Vibrazione++
8 Vinny
7 Tiffany Pride+
2 Venus Canf

7° CORSA
2 Bondjamesbond Gar+++
8 Barcela Burlon
1 Bordeaux Ale’++
3 Bilbo Dorial
7 Bata de Cola+

Emilio Migliaccio
About Emilio Migliaccio 177 Articles
Classe '71, ex driver, dal 2012 è il corrispondente da Napoli per Trotto & Turf. Collabora come opinionista con Ippodromi Partenopei ed Ippodromi Meridionali.