presentazione 29 luglio 2021

La giornata infrasettimanale, in programma all’ippodromo pontino di Santi Cosma e Damiano, è interamente dedicata ai gentlemen, con la visita gradita del top gentlemen Filippo Monti. ( © Emilio Migliaccio – Trotto & Turf )

Quest’ultimo troverà, di sicuro, una buona ospitalità fino a prima di scendere in pista, mentre dovrà dar fondo al suo enorme bagaglio tecnico in seguito, per venire a capo della situazione.
Il vantaggio di interpretare due soggetti allenati dal team Gocciadoro lo mette in posizione di favore, specialmente con Aladin Bar, ipotizzando che sia nelle condizioni di quando girava di fuori ad Argo Lux. Riguardo a Carbonia, anch’essa in possesso di chance concreta, dovrà fare attenzione a due cavalli in forma quali Carola Grif e Castaldinho.
Nella prova per quattro anni, Circo Ciccarelli potrebbe far valere la sua esperienza per portare al successo il potente Boh Erre, irresistibile quando al meglio della forma.
In categoria G ci sentiamo di dar fiducia a Vasari Grif che se desse seguito all’ultima valida uscita sarebbe un serio pretendente alla vittoria.
Nonostante i tanti impegni nel periodo e una posizione di partenza penalizzante, Brio Ban può ancora imporsi tra quattro anni di discreto livello.
Se la quota dovesse essere soddisfacente, ci affideremmo ad Elena Villani anche nella prova successiva, impegnata alla guida di Crystal Grif, cavalla non facile ma in possesso di ottima punta di velocità.
In chiusura, una corsa molto aperta, dovremmo partire Vireo Jet ma partire in terza fila è come rendere una penalità, specialmente sulla breve. Per cui, deviamo su Zagor Daf che proverà, probabilmente, la fuga in avanti.


Programma Ufficiale


analisi delle corse

1° CORSA:
Si contendono il successo, almeno alla carta, Carola Grif, Castaldinho e Carbonia: la prima viene da tre successi convincenti che le hanno consentito di scalare diverse categorie, parte forte e può ancora vincere. Castaldinho scende di livello, non è facile impiegarlo ma sa costruire con grande coraggio. L’ospite Carbonia nasce bene, è stata rispettata e solo negli ultimi tempi ha iniziato a fare sul serio, parte con circospezione e anche lei corre in progressione. Cuza Many non ha dato seguito alle due valide prestazioni di Pontecagnano, Circe Caf ha trovato svolgimento ostico l’ultima volta.

2° CORSA:
Favorito evidente Boh Erre la cui unica incognita può essere rappresentata dal periodo di assenza dall’attività agonistica, quello visto in azione all’ultima uscita difficilmente fallirebbe. Bideale Par è un buon cavallo e sta trovando l’ affiatamento con Emilio Galiani, è probabile che vada al comando e provi a sfuggire a quello di Ciccarelli. Brina Caf continua a raccogliere meno di quanto meriti, stavolta il campo striminzito potrebbe consentirle di risalire prima. Brigit Zs sta crescendo di corsa in corsa, Bengurion, per il momento, ha solo potenziale, tutto il resto gli manca.

3° CORSA:
L’ospite Aladin Bar ha caratura superiore ma in alcune circostanze è stato in difficoltà di meccanica; se ha accettato la trasferta, non è matematica ma poco ci manca, significa che trotta e se trotta vince. Aria Jet ha dimostrato, ancora una volta, che quando agisce al traino rimane più concentrata, dovrebbe essere in grado di confermare il 2.30 dell’ultima. Non va trascurato A Modo Mio Bi, sia per la guida che per le caratteristiche, riguardo alla forma è difficile dire a che punto sia, in quanto le due recenti uscite non fanno testo più di tanto. Sorpresa il rientrante Zaffron Play.

4° CORSA:
Zancope’ aveva fatto ben sperare nella prima uscita napoletana, successivamente è tornato a trottare, se sgamba bene va sostenuto perché i mezzi non gli mancano. Vasari Grif, a vedere l’ultima, sembra recuperato, guida e distanza, oltre che trascorsi, sono dalla sua parte. Valide le recenti performance di Zoe Morgana che raccoglie meno di quanto meriti, Zingaretti Grif era atteso giovedì scorso, dopo un promettente rientro, ma ha sbagliato in conseguenza di un trotto problematico. Udue degli Ulivi, Vaughan Bi ed il rientrante Tacoper le possibili sorprese.

5° CORSA:
Brio Ban è al quinto impegno in un mese, tre successi consecutivi di cui l’ultimo realizzato lunedì, al proprio record. Potrebbe anche risentirne ma rimane un favorito evidente. L’opposizione è composta da ben quattro soggetti da porre, più o meno, sullo stesso livello: ci riferiamo a Bucefalo Pal Ferm che potrebbe andare davanti e poi agire da posizione favorevole, Benedetta Effesse che pure è svelta al via e torna sul gradito miglio, Bryan Tor che sta ottenendo risultati molto validi di recente, lento in avvio ma potente nella progressione. Il Bomber Man di Roma sarebbe un prim’ attore, l’ultimo un po’ meno.

6° CORSA
Cameron Diaz è una scommessa nel vero senso della parola, in quanto soggetto di impiego complicato, soprattutto in un campo affollato ma basta leggere le prestazioni per capire che ha frequentato altre categorie. Anche per Commander Daniel va verificata l’adattabilità alla mano del gentlemen, mentre dovrebbe essere più gestibile Capovento Pax, piaciuto parecchio prima di sbagliare nei nastri a Teatino. Classaction Op ha deluso al rientro ma rimane un pretendente, Capitanomail sta crescendo molto, occhio al parziale di Crystal Grif.

7° CORSA:
TQQ: su un tracciato che concede meno chance a chi deve risalire, il miglior Zagor Daf potrebbe andare davanti e farla franca, il problema è che le sue ultime uscite non sono state eccellenti, comunque lo proviamo favorito. Grosse possibilità, nel caso di svolgimento favorevole, per il volante Vireo Jet, buone anche per Zona Jet che però manca dall’attività da quaranta giorni e per Aristeo Caf, nonostante sia confinato al largo della seconda fila. Possibili sorprese i ben posizionati Tony Pride e Ufo di Azzurra, senza tralasciare Ubi Mayor Regal, Zar Nicolai Erre, Alvaro e Angiolina Op.

1° CORSA:
1 Carola Grif+++
4 Castaldinho
2 Carbonia++
5 Circe Caf
3 Cuza Many+
11 Celeste Dante

2° CORSA:
8 Boh Erre+++
5 Bideale Par
6 Brina Caf++
3 Brigit Zs+

3° CORSA:
1 Aladin Bar+++
5 Aria Jet
3 A Modo Mio Bi++
9 Zaffron Play
2 Zyby Caf+
8 Zanna dei Venti

4° CORSA:
7 Zancope’+++
11 Vasari Grif
3 Zoe Morgana++
13 Zingaretti Grif
1 Udue degli Ulivi+
6 Vaughan Bi

5° CORSA:
7 Brio Ban+++
5 Bryan Tor
3 Bucefalo Pal Ferm++
4 Benedetta Effesse
6 Bomber Man+

6° CORSA:
5 Camerondiaz Treb+++
1 Commander Daniel
8 Capobianco Pax++
4 Capitanomail
10 Classaction Op+
14 Crystal Grif

7° CORSA:
4 Zagor Daf+++
15 Vireo Jet
13 Zona Jet++
14 Aristeo Caf
2 Tony Pride+
3 Ufo di Azzurra

About Emilio Migliaccio 198 Articles
Classe '71, ex driver, dal 2012 è il corrispondente da Napoli per Trotto & Turf. Collabora come opinionista con Ippodromi Partenopei ed Ippodromi Meridionali.