presentazione 2 agosto 2021

In attesa dell’evento di giovedì 5 agosto, l’ippodromo di Santi Cosma e Damiano propone un convegno interlocutorio nel quale non mancano però i motivi di interesse: la prova conclusiva, abbinata alla TQQ, ha in Cream Gar una base solida, almeno per quanto concerne il piazzamento, con licenza di vincere. ( © Emilio Migliaccio – Trotto & Turf )

Nella prova d’apertura saremmo tentati dal dar fiducia a Vettel Grif, su distanza ideale per le sue caratteristiche ma va verificato l’affiatamento con il suo interprete, l’ospite pugliese Vito Punzi che lo interpreta per la prima volta. In alternativa si può scegliere un piazzato di posizione, noi abbiamo pensato, su tutti, a Capitan Morgan e Zabedeo.
Agassi Grif può risolvere la condizionata per anziani di minima ma bisogna fidarsi della sua meccanica che presenta sempre grosse incognite. In questo caso è complicato pure trovare delle alternative.
Bruno Caf piazzato è la nostra idea per la condizionata riservata ai quattro anni ma temiamo che rimanga in posizione scomoda, quindi decidiamo in base alla quota che deve comprendere questo rischio.
In categoria G, è probabile che la differenza la faccia la forma dei due più titolati, Smorghy e Bar, avvantaggiato dal numero in prima fila e Usain Bolt. Occhio ad Ashild di Meletro che è volante.
Condor Ors e Braveheart Grif, impegnati nelle successive, possono essere delle basi.


Programma Ufficiale


analisi delle corse

1° CORSA
Vettel Grif sarà pure un soggetto difficile da interpretare, soprattutto per un gentlemen che gli sale in sulky per la prima volta, ma ha condizione discreta e si esalta sul doppio chilometro, lo proviamo favorito. Anch’esso accompagnato da diversi se e ma, Captain Morgan è un altro probabile protagonista. Zabedeo sta correndo in maniera apprezzabile, si giocherà molto al via perché rischia di spendere parecchio per scavalcare la novità Ultimo Three, autore di ricomparsa promettente ad Albenga. Umika, Zeta Dipa ed il “ particolare “ Coquin de l’AA le sorprese.

2° CORSA
Per Agassi Grif va fatto il solito discorso, i mezzi sono nettamente superiori alla compagnia ma la meccanica spesso gli crea difficoltà, a percorso netto è capace di risalire scoperto ed imporsi. Amira Guida viene presentata da team sempre “ velenoso “, la riqualifica è stata valida ma va migliorata. Andreagal ha deluso l’altro giorno, i suoi sono problemi caratteriali per cui è meglio non sottovalutarlo. Zattera Jet per la duttilità e la guida, Arcabuss per la discreta ultima performance e Andre’ Shark Ors possono inserirsi.

3° CORSA
Boss Mede Sm, con tutte le incognite di un soggetto dalla meccanica e dal carattere problematico, rimane quello da battere. A vedere l’ultima, la tabella di risalita di Boccaccio Luis comincia ad ingranare. Baba Daga Effesse potrebbe attuare la stessa tattica dell’ultima uscita che risultò vincente. Bruno Caf conta parecchio, rischia però di rimanere in posizione scomoda. Gli alleati di casa Trudi, Barnaba Trebì e Barcelona Bi, il primo veloce ma problematico, la seconda regolare ed in forma, hanno possibilità di piazzamento.

4° CORSA
Dipende quasi tutto dalla condizione di Smorghy e Bar, la posizione di partenza è ideale per permettergli di andare al comando e rendersi intangibile. Ricompare pure Usain Bolt che parte in scia al favorito, questi non sono mai stati i suoi schemi graditi ma per categoria va considerato, di diritto, un possibile protagonista. Sta correndo benissimo Ashild di Meletro che però ha bisogno di una corsa senza prendere mai in mano, perché perde molto nelle ripartenze. Zelig Bi, altro nobile decaduto, Ubaldo Capar, velocista fatto e finito e Zibaldone Jet le possibili sorprese.

5° CORSA
Condor Ors ha le potenzialità per riportare questa corsa e si adatta alla giravolta, dovrà manovrare un po’ nelle fasi iniziali per districarsi tra i sulky, favorito. Allo start, l’ avversario di maggior peso è Cristopher Par, la cui carriera è stata condizionata da diversi eventi negativi, con un pizzico di fortuna dalla sua se la gioca alla grande. Canarino Jet va molto forte, le sue difficoltà sono esclusivamente di tipo caratteriale e i nastri sono l’ideale per farlo rendere al meglio, solo che rendere una penalità a quei due davanti è complicato. Csi Lj non è affatto male, poi Cashier e Cayard Grif.

6° CORSA
Corsa abbastanza equilibrata, Braveheart Grif, oltre alla condizione al diapason, ha il vantaggio di sapersi adattare a qualsiasi schema, anche se è probabile che cerchi di sfondare, favorito. Belgiacomino Park è encomiabile per l’impegno che ci mette ogni volta, chiaramente le sue chance aumenterebbero in caso di corsa combattuta, stesso discorso va fatto per l’altro passista Brillantissime, lento al via e capace di potente risalita. Blue Eyes Bar è competitivo ma preferisce la partenza da fermo, Bonaparte Grif ha volato l’altro giorno, probabilmente perché impiegato all’estrema attesa.

7° CORSA
TQQ: Cream Gar è solo discreta dal punto di vista della velocità ma in quanto a regolarità di rendimento è diventata più che discreta. Preferiamo di poco la femmina di Finetti alla veloce Camilla Nap che le parte in scia e al potente ma problematico Chico Lady che potrebbe aver tratto beneficio dal periodo di stop. Commento Luis non ha nulla da invidiare a questi ma partire dal venti è altamente penalizzante. Corsaro Wf non sarà mai un fenomeno ma non può essere quello visto fin’ora, ci aspettiamo un progresso già in questa circostanza. Cash Again, Calamaro Jet, Cleofe Col e Carmen Fe le sorprese.

1° CORSA:
6 Vettel Grif+++
2 Captain Morgan
5 Zabedeo++
4 Ultimo Three
8 Umika+
7 Coquin de l’AA

2° CORSA:
6 Agassi Grif+++
11 Amira Guida
3 Andreagal++
10 Zattera Jet
9 Arcabuss+
8 Andre’ Shark Ors

3° CORSA:
2 Boss Mede Sm+++
10 Boccaccio Luis
6 Baba Daga Effesse++
5 Bruno Caf
3 Barnaba Trebì+
8 Barcelona Bi

4° CORSA:
5 Smorghy e Bar+++
12 Usain Bolt
1 Ashild di Meletro++
10 Zelig Bi
2 Ubaldo Capar+
4 Zibaldone Jet

5° CORSA:
7 Condor Ors+++
9 Cristopher Par
11 Canarino Jet++
1 Csi Lj
2 Cashier+
10 Cayard Grif

6° CORSA:
6 Braveheart Grif+++
1 Belgiacomino Park
2 Brillantissime++
5 Bonaparte Grif+

7° CORSA:
1 Cream Gar+++
8 Camilla Nap
10 Chico Lady++
20 Commento Luis
6 Corsaro Wf+
9 Carmen Fe

 

About Emilio Migliaccio 198 Articles
Classe '71, ex driver, dal 2012 è il corrispondente da Napoli per Trotto & Turf. Collabora come opinionista con Ippodromi Partenopei ed Ippodromi Meridionali.