presentazione 5 agosto 2021

Criterium dei quattro anni, Campionato femminile dei tre anni, Palio dei comuni ed altre prove interessanti nella Notte delle Stelle. Ci divertiremo, non mancate. ( © Emilio Migliaccio – Trotto & Turf )

Nella prova d’apertura, riservata ai due anni, vi consigliamo Drop Jet che al debutto ha vinto in maniera convincente.
Ugolinast è una delle possibili protagoniste della prima prova di qualificazione del Memorial Antonio D’Angelo, a noi piace. Nella seconda siamo per Viscarda Jet, anche se solitamente si esprime meglio agendo nelle prime posizioni.
Pick And Go potrebbe concedere una bella soddisfazione al suo proprietario Michele Immobile, vincere in queste serate, ammesso che ci riesca, da emozioni particolari.
Per quanto riguarda il Campionato Femminile, l’estrazione dei numeri ha mischiato le carte, siamo per Clarissa e ci intriga la piazza di Collier.
Bacco del Ronco potrebbe finalmente dare una reale dimostrazione delle sue potenzialità, per vincere il Campionato dei quattro anni, dalla seconda fila, deve andar forte almeno quanto Bengurion Jet. Quindi, uno sguardo alla sgambatura e se la quota dovesse risultare invitante, bisogna dargli fiducia.
Dopo la disputa della finale del Palio dei Comuni, è programmata una classica “maratona“ , nella quale individuiamo Vicario come cavallo da battere.


Programma Ufficiale


analisi delle corse

1° CORSA
Il numero al largo della prima fila è sicuramente penalizzante ma non dovrebbe frenare le ambizioni di Drop Jet che si è presentato con un successo perentorio, favorito. Ha esordito con un’apprezzabile affermazione anche Dakota del Ronco, va considerata come possibile alternativa, insieme a Dustin di Meletro, anch’esso vincitore ma alla seconda uscita in carriera e Dante Fas che si è fatto condizionare dal carattere alla seconda uscita. Non va piano Don Tommaso ma deve trovare il giusto assetto, stesso discorso per Dylan Kris che ha inseguito alla grande dopo errore al via a Pescara.

2° CORSA
Tenuto conto della condizione approssimativa di Sonia, le migliori dovrebbero essere, lo dice anche la perizia, Virginia Grif ed Ugolinast. L’allieva di Gocciadoro anticiperà al via l’avversaria ma deve anche dimostrare di aver ritrovato i motivi migliori, in quanto il rientro di Taranto ha detto poco, almeno per quanto concerne l’impressione visiva. Ugolinast , invece, gode di forma ottimale ed è la nostra prima scelta. Unadimaggio e Vertudes sono rodate al punto giusto e potrebbero rivelarsi delle valide soluzioni.

3° CORSA
Il ruolo di favorita spetta di diritto a Viscarda Jet che ha a disposizione sia l’ipotesi “ sfondamento “, sia quella che la vedrebbe spettatrice nella veloce fase iniziale, per avanzare sul primo rallentamento. Ambra Grif alza un filo il tiro, teoricamente sarebbe inferiore a Vanesia Ek, Zeudi Amg e Aura ma per come sta progredendo dal rientro è possibile che faccia un ulteriore balzo in avanti. Vanesia Ek è la vincitrice in carica e se si ritrovasse diverrebbe d’un colpo la favorita della manifestazione. Zeudi Amg e Aura hanno le qualità per giocarsela fino in fondo.

4° CORSA
Pick And Go non è uno scattista, anche se con gli anni ha migliorato questo aspetto, ma sa imporre passo corposo, la forma sembra buona, è il nostro favorito. Bellissima l’ultima di Zucco Jet che, volendo, li scavalca tutti, chiaramente va valutato il rischio di indurlo a scatenarsi. Si è compreso poco o nulla del rientro di Zarbon, rimane un soggetto che in questa categoria può giocarsela alla grande. Andrea Speed possiede la duttilità necessaria per centrare il podio dalla seconda fila, Solo Caf e Zoe dei Veltri hanno una valutazione simile a quelli già citati.

5° CORSA
Il vantaggio iniziale basterà a Calenita per colmare il gap evidenziato nella qualificazione rispetto alle principali avversarie? Muretti saprà essere efficace quanto Di Nardo in sulky a Carolyn Francis? Clarissa sa districarsi dalla seconda fila? La scia di Calypso di Poggio quanto penalizzerà Cash Bank Bigi? Domande a cui è complicato rispondere. Quella che ha impressionato di più è Clarissa, la scegliamo favorita nei confronti Cash Bank Bigi, mal messa al via e Calenita. Poi Collier che è duttile e in grandissima forma e la stessa Carolyn Francis, sorprese Calypso di Poggio, Celine di Celle e Clelia d’Arc.

6° CORSA
Bonjovi Mmg ha corso molto bene nel Triossi, sconfitto solo da un “ marziano “, e il gioco dei numeri potrebbe metterlo in una posizione di vantaggio rispetto a Blackflash Bar. Quest’ultima, nella stessa corsa, ha affrontato il marziano a viso aperto, soccombendo solo in retta d’arrivo e in una situazione “ terrestre “ ha tutto per emergere. Stesse chance vanno concesse anche a Bacco del Ronco, la seconda fila lo penalizza ma sembra avere anch’ esso caratteristiche aliene. Belzebù Jet ha sorteggiato il numero peggiore, però la condizione è esaltante. Banderas Bi e Brand Roc le possibili sorprese.

8° CORSA
Vicario corre ad intervalli lunghi e questo lascia sempre un alone di incertezza sulla sua forma ma tutti sanno quanto vada forte, soprattutto su distanze così selettive, favorito. Di specialisti delle maratone ce ne sono diversi, lo è sicuramente Zanzibar Wise As che sul lungo metraggio si è rivelata, fin’ ora, un autentico cecchino. Zaffiro Top torna sulla pista di casa, dovesse trottare decentemente sarebbe da andare a prendere. Non ci dimentichiamo di Ticket to Ride che rimane competitivo nonostante le mille battaglie. Poi Allstar Again e Victor Chuc Sm che fanno leva su una forma strepitosa.

1° CORSA:
7 Drop Jet+++
5 Dakota del Ronco
1 Dustin di Meletro++
3 Dante Fas+

2° CORSA:
7 Ugolinast+++
6 Virginia Grif
4 Unadimaggio++
3 Vertudes+

3° CORSA:
8 Viscarda Jet+++
5 Ambra Grif
3 Zeudi Amg++
7 Vanesia Ek+

4° CORSA:
2 Pick And Go+++
7 Zucco Jet
1 Zarbon++
8 Andrea Speed
4 Solo Caf+
10 Zoe dei Veltri

5° CORSA:
8 Clarissa++
9 Cash Bank Bigi
3 Calenita++
10 Collier
4 Carolyn Francis+
2 Calipso di Poggio

6° CORSA:
1 Bonjovy Jet+++
6 Blackflash Bar
11 Bacco del Ronco++
7 Belzebù Jet
5 Banderas Bi+
11 Brand Roc

8° CORSA:
9 Vicario+++
11 Zanzibar Wise As
2 Zaffiro Top++
4 Ticket to Ride
6 Allstar Again+
10 Victor Chuc Sm

About Emilio Migliaccio 198 Articles
Classe '71, ex driver, dal 2012 è il corrispondente da Napoli per Trotto & Turf. Collabora come opinionista con Ippodromi Partenopei ed Ippodromi Meridionali.