presentazione 19 agosto 2021

La Più Bella del Reame 2020: Allegra Luis (ph. Zizzi)

In un’estate pontina ricca di momenti interessanti, è arrivato il turno del tradizionale trofeo “La più Bella del Reame“, sfida che coinvolge le femmine di quattro anni e le anziane, divise in due batterie. ( © Emilio Migliaccio – Trotto & Turf )

Si qualificheranno per la finale, programmata sulla distanza inedita dei millecento metri, le prime tre di ogni batteria e la migliore quarta. L’evento è abbinato al ricordo di Antonio Penzivecchia Sr, uno dei grandi maestri, lo è stato anche per chi vi scrive, dell’ippica campana.
Nella prova d’apertura si darà subito fuoco alle polveri: tra le femmine anziane scegliamo America Spritz, ben posizionata e in gran forma come tutti gli allievi di Lucio Becchetti, al gioco dei piazzati.
A seguire saranno di scena le quattro anni, consigliamo di scegliere tra Barsela Burlon e Bambu’ Lux, con live preferenza per la prima per una questione tattica che, inizialmente, pare avvantaggiarla.
Dutgnuf Jet, allievo di Nunzio Squeglia, possiede le qualità per esordire con un successo, vediamo se tiene fede alle attese.
Zinco, leggermente penalizzato dal partire dietro un soggetto poco scattante al via, dovrebbe comunque riassaporare il gusto del successo nella prova per anziani di categoria G.
Subito dopo saranno protagonisti i tre anni, la nostra scelta ricade su Carola Grif.
A fine serata è programmata una categoria F, abbinata alla TQQ, che si prospetta avvincente: il nostro favorito è Zecchinodoro Fks ma potremmo cambiare idea in corso d’opera, le sgambature e le informazioni pre corsa influiranno molto sulla scelta definitiva. Altri da seguire con attenzione sono Venanzo Jet e Zabedeo.


Programma Ufficiale


analisi delle corse

1° CORSA
Corsa molto equilibrata, crediamo che tutte scenderanno in pista con l’assetto migliore, in quanto, qualificandosi le prime tre e la migliore quarta, c’è il rischio di fallire l’ingresso in finale. A Sexybomb Par ha la possibilità di attuare il gradito percorso di testa, potrebbe reggere fino in fondo. Una situazione del genere favorirebbe anche America Spritz, in forma super, che ne sfrutterebbe la scia, ipotizzando che resti davanti alle pur veloci Aurea Gm e Vieste dei Greppi. Verrebbe male invece ad Arma Wise As e Vibrazione, molto valide ma sfavorite dal sorteggio. Vain e Zanna dei Venti possibili sorprese.

2° CORSA
Barsela Burlon è rientrata in Italia con una prestazione valida, soprattutto in prospettiva. La quattro anni della Santese si giocherà molto al via, sfilando senza spesa eccessiva diverrebbe difficilmente battibile, anche per una Bambu Lux in grossa forma. La neo allieva di Becchetti si esalta quando trova svolgimenti movimentati, essendo dotata di gran parziale conclusivo. Saranno della partita anche Brezzapura Ferm, in discesa di categoria e svelta a partire e Bella degli Dei, impiegata contro schema l’ultima volta. Bloody Mary ha i titoli migliori ma nell’anno in corso è stata lontana parente di quella apprezzata in passato.

3° CORSA
Dutgnuf Jet si è distinto già in qualifica, il numero al largo della prima fila è penalizzante ma non dovrebbe creargli grosse difficoltà, favorito. Destiny Wise L è stato valido sia in qualifica che al debutto quando ha corso il secondo giro in 1.17. Diana del Circeo si è piazzata due volte su due, senza osare più di tanto, ha qualche margine. Diabolik Nap può essere un’idea di quota, stesso discorso vale per Delfo Nobel e Daiano Cielle, fallosi all’esordio. Ci aspettiamo un buon comportamento pure da parte di Duca Lam, Dea Daniel è stata deludente al primo approccio.

4° CORSA
Diamo ancora fiducia a Zinco, l’ultima volta non ha corso affatto male, stavolta dovrebbe avere uno svolgimento meno dispendioso, anche se parte dietro Ubaldo Jet, il più lento della prima fila nel lancio. Zanzibar Fi dovrebbe beneficiare dell’apertura di fiato di lunedì scorso, va davanti e poi deve necessariamente mandare. Unica Key può essere della partita se trova lo steccato, lo sarebbe anche Zeus Tor se si andasse dall’ inizio alla fine. Nori si distingue alla grande nella categoria ma la posizione iniziale lo limita parecchio, Oro Caf e Take Off Ans possibili sorprese.

5° CORSA
Corsa equilibrata, i titoli migliori sono di Chere del Ronco, svelta a mettersi in azione e Cayard Grif, passista di discreto livello ma entrambi risultano poco attraenti nelle caratteristiche, preferiamo rivolgerci a Carola Grif, pur consci che la femmina di Gallo salga di categoria. Castaldo Cas è alterno nel rendimento, comunque si tratta di un passista che meglio si adatterebbe al doppio chilometro oppure ad uno svolgimento tutto d’un fiato. Cosimuss può sorprendere ma deve trovare necessariamente posizione, Clown Regal può farlo di spunto.

7° CORSA
Categoria F qualitativa ed equilibrata, sono molti i soggetti che possono essere definiti dei nobili decaduti: Zecchinodoro Fks ha le caratteristiche per liberarsi in fretta dalla seconda fila, ma va assolutamente verificato nei preliminari. Se c’è selezione Zabedeo riesce a sfruttare benissimo il vantaggio dello steccato, l’ultima non conta perché lui non gradisce agire da protagonista. Altro probante pretendente alla vittoria è Venanzo Jet che possiede lo spunto risolutore se piazzato da vicino. Zivago Gifar, Amalfi Jet, Zara Bieffe e Urogallo Jet sono appena un gradino sotto ai primi tre.

1° CORSA:
5 A Sexybomb Par+++
1 America Spritz
13 Arma Wise As++
12 Vibrazione
3 Zona Jet+
8 Zanna dei Venti

2° CORSA:
5 Barsela Burlon+++
7 Bambu Lux
1 Brezzapura Ferm++
3 Bella degli Dei+

3° CORSA:
7 Dutgnuf Jet+++
12 Destiny Wise L
3 Diana del Circeo++
6 Diabolik Nap
5 Delfo Nobel+
1 Daiano Cielle

4° CORSA:
12 Zinco+++
6 Zanzibar Fi
4 Unica Key++
2 Zeus Tor
13 Nori+
9 Oro Caf

5° CORSA:
2 Carola Grif++
5 Chere del Ronco
9 Cayard Grif++
6 Castaldo Cas
7 Cosimuss+
8 Clown Regal

7° CORSA:
12 Zecchinodoro Fks+++
1 Zabedeo
14 Venanzo Jet++
3 Zivago Gifar
5 Amalfi Jet+
2 Zara Bieffe

About Emilio Migliaccio 198 Articles
Classe '71, ex driver, dal 2012 è il corrispondente da Napoli per Trotto & Turf. Collabora come opinionista con Ippodromi Partenopei ed Ippodromi Meridionali.