presentazione 18 luglio 2023

1° CORSA
C’è da discutere su come può andare a finire tra Delirio che ha il vantaggio della prima fila, Danish Model che ha sbagliato nei nastri giovedì e Doral Bi, senza trascurare troppo la bisbetica Dipa La Sol. ( © Emilio Migliaccio – Equos )
Leggera preferenza per quello di Rubino che è più semplice d’impiego ma se dovesse sfilare e fare il netto Delirio, sarebbe quasi impossibile andarlo a prendere. Doral Bi ha fatto una gran corsa l’altro giorno, ha influito una partenza più veloce del solito, cosa che può verificarsi ancora. Poi Dipa La Sol che però è inaffidabile, preferibile ai regolaristi Dybala Zs Fz e Dominatrice Fas.


Programma Ufficiale


2° CORSA:
Il livello non è basso ma si tratta di cavalli non supportati da forma probante, possono vincere tutti. Proviamo con Cassandra Lg, il cui spunto può fare la differenza. Calicò Skies ha trovato andamento a strappi che non gradisce ed è arrivato comunque secondo, ci aspettiamo faccia meglio. Cevalotto è su distanza gradita ma deve trottare decentemente, Cristian Grif è in leggero calo dopo un paio di prove valide. Casper Grif fatica a ritrovarsi, invece Cobra Fas e Bon Jovi Pax hanno evidenziato un leggero miglioramento all’ultima. Caronte Tor ha sbagliato quando era secondo e chissà come sarebbe andata a finire.

3° CORSA:
Andiamo con la forma di Visco Jet che al rientro ha vinto e convinto in quelli di Cesena e di Argo del Ronco, le cui ultime sono più valide di quanto dicano i risultati. Zipak non è dispiaciuto al rientro e potrebbe venire avanti, a patto che venga impiegato da opportunista, poi Armando Ido che ha corso in leggera ripresa. Zigulì Roc rientra e cambia training, i trascorsi sono dalla sua, le ultime disputate meno, può essere tutto o niente. Le prestazione recenti di Zulù Egral non convincono del tutto, anche se va’ sottolineato che scende un filo di categoria.

4° CORSA:
Emergono in tre, con chance, più o meno, simili: ci sentiamo di affidare il ruolo di favorito a Corsaro Wf che ha corso bene al rientro, al di la del risultato che l’ha visto soccombere, per il quinto posto, di un’incollatura a Black Out Pax. Quest’ultimo dovrebbe essere il più veloce al via e se il suo interprete lo ritenesse pronto, opterebbe sicuramente per il percorso di testa. Barreiro ha vinto alla grande a Capannelle e crediamo che se dovesse essere lui ad andare al comando, sarebbe complicato per tutti scardinarne le resistenze, anche se sale di categoria. Brando non conosce la partenza da fermo ma è in forma, poi lo specialista Ciclone Grif.

5° CORSA:
Dionisio ha trovato quella continuità di rendimento che gli è mancata per tutta la prima parte di carriera, serve ancora un pizzico di incisività ma potrebbe essere maturo per il successo. Distinto Luis è lunatico, però i suoi mezzi non sono stati mai messi in discussione e la scorsa settimana ha volato, Dracula Jet è stata particolarmente sfortunata all’ultima, comunque occhio alla ferratura perché se non li toglie va piano. David del Ronco potrebbe mettere tutti d’accordo a svolgimento favorevole, Dragon Caf è veloce e regolare. Darkstar Gar e Dark Shadow non sono tagliati fuori ma stanno andando più piano del solito.

6° CORSA:
Difficile prevedere lo schema: Elnino ed Esteban Leone partono solleciti ma recentemente sono stati impiegati all’estrema attesa, Eiffel Fi l’ultima volta si è avviata più sollecita del solito e magari potrebbe sfilare. Al di la di tutto, la scelta è sottile ma proviamo ad affidare il ruolo di favorito a Edwin Jet, nei confronti di Eiffel Fi, eccellente vincitrice sulla pista, all’ultima uscita. Elnino e Esteban Leone si contendono il ruolo di terzo incomodo, anche se l’allievo di Di Nardo sale un po’ di categoria. Gli altri tre non sembrano di questo livello, forse il solo Elliot Us potrebbe osare qual cosina.

7° CORSA:
Ersi Princess Iz avrebbe preferito il doppio km ma va veramente forte e crediamo che, a percorso netto, possa risolverla comunque. Evelyn Grif è cavalla da tutto o niente, se trottasse decentemente si giocherebbe buone chance. Emma Leon Sm ha fatto passi da gigante recentemente ma corre all’estrema attesa e pertanto deve venirle uno svolgimento favorevole. Grande equilibrio tra le altre, possono salire sul podio Eclissededonato, altra in crescita, Egada Sm, prima per Domenico Minopoli, Elodie Group, in chiaro progresso ed Extreme Bar. Escabana Spav e Ely Ac Regal completano la nostra selezione.

1° CORSA:
12 Danish Model+++
7 Delirio
10 Doral Bi ( S )++
1 Dipa La Sol
9 Dyabal Zs Fz+
8 Dominatrice Fas

2° CORSA:
8 Cassandra Lg+++
7 Calico’ Skies
3 Cevalotto++
5 Cristian Grif

3° CORSA:
4 Visco Jet+++
5 Argo del Ronco
1 Zipak++
8 Armando Ido+

4° CORSA:
3 Corsaro Wf+++
1 Barreiro
5 Black Out Pax++
4 Brando
8 Ciclone Grif

5° CORSA:
6 Dionisio+++
2 Distinto Luis
1 Dracula Jet++
8 David del Ronco
4 Dragon Caf+
9 Dark Shadow

6° CORSA:
2 Edwin Jet+++
3 Eiffel Fi
4 Elnino++
1 Esteban Leone+

7° CORSA:
2 Ersi Princess Iz++
9 Evelyn Grif
12 Emma Leon Sm++
6 Eclissededonato
11 Egada Sm+
3 Elodie Group

Informazioni su Emilio Migliaccio 246 articoli
Classe '71, ex driver, dal 2012 è il corrispondente da Napoli per Trotto & Turf. Collabora come opinionista con Ippodromi Partenopei ed Ippodromi Meridionali.