presentazione 1 agosto 2023

La Più Bella del Reame 2022 - premiazione
La Più Bella del Reame 2022 - premiazione

1° CORSA
Si sono distinti Frank di No e Fitzgerald Treb nei rispettivi esordi: più eclatante quello del Tesoro degli Dei di Di Vincenzo che ha corso gli ottocento finali in un minuto, misura rilevante per un debuttante, impressionante per duttilità tattica quello della Ringostarr Treb di Esposito. ( © Emilio Migliaccio – Equos )
Diamo una lievissima preferenza alla seconda ma temiamo di sbagliare. Fantasia Luis torna in pista ad undici giorni da una prestazione apparentemente deludente che non può essere presa alla lettera per ovvi motivi, potrebbe fare un buon percorso. Fast Navy Jet è al quarto impegno in carriera e sembra in calo rispetto all’inizio.


Programma Ufficiale


2° CORSA:
Si sfidano Demetra Tor, quattro successi in quattro uscite con il nuovo training e più svelta del solito al via nell’ultimo impegno sostenuto, e Donna d’Amore Sm, partitrice provetta e in possesso di parziali importanti. La differenza tra le due potrebbe essere che l’allieva di Domenico Minopoli, interpretata da Antonio Simioli, rientra da ben sei mesi. Non va trascurata Donata Indal che pure sa partire, al ritorno in pista grande dopo tre rotture nella fase iniziale sul tracciato da ottocento metri. Dakota e Dafne d’Or sembrano inferiori.

3° CORSA:
A vedere le ultime due uscite, Bora La Torre, partitrice eccezionale, pare aver assimilato il nuovo training di Gocciadoro e si propone come cavalla da battere della manifestazione. L’avversaria più temibile dovrebbe essere Ariel Grif che mette in campo una notevole continuità di rendimento. Per entrambe non va tralasciato un aspetto: essendo due prove potrebbero anche optare per correre l’eliminatoria con i ferri. Clanrio ha deludo la scorsa settimana, dopo un rientro più che promettente, Brina Caf è un’opportunista di notevoli capacità. Un gradino sotto ma non tagliata fuori Zona Jet che ha bisogno di andatura.

4° CORSA:
Crediamo che a percorso netto, soprattutto se dovesse sfilare a condurre, Elettrico Jet abbia buone chance di imporsi. Empire Dipioggia può rimanere nelle prime posizioni ed aspirare ad un piazzamento, merita più considerazione di quanto dicano i risultati Edward Op. Incuriosisce la prima per Simioli di Elsamar che fin’ora non ha fatto nulla, Etienne Gifar ha sicuramente delle chance da giocarsi, nonostante la sistemazione scomoda. Eucalipto Pel non è dispiaciuto all’ultima ma parte ancora con numero penalizzante, Evantston Spav può incidere se riesce a rimediare alla posizione iniziale. Poi Enigma Bm ed Ermione Leone.

5° CORSA:
Edwin Jet dovrebbe avere un potenziale chiaramente superiore a quello del resto della compagnia ma l’ultima volta è sembrato ingestibile già nei preliminari, è questo il consistente punto interrogativo che accompagna l’allievo di D’Angelo. Esteban Leone è cresciuto alla seconda corsa dal rientro, si propone come prima alternativa al favorito. Eagle Wise L e Enable Maker salgono di categoria sulla scorta di una forma invidiabile, il primo anche diligente, il secondo potente. Elliot Us corre sempre bene ma regala troppi metri in partenza, Eraclea Many è esclusivamente brava.

6° CORSA:
Sfida che si preannuncia appassionante tra Biagio Jet e Boston Luis: se è vero che il doppio chilometro permette al passista affidato a Maione di esprimersi al meglio, va pur considerato che l’allievo dei fratelli D’Alessandro l’ultima volta ha dovuto spendere tanto nella prima parte, mentre qui potrebbe sfilare in seconda battuta, anticipando l’avversario ed evitando uno strappo. Terzo incomodo l’altro passista Cash Top che si augura lotte premature, poi lo stoico Belgiacomino Park, più adatto alla distanza rispetto alla veloce Bithia di Casei, e cavalli in forma come Cebreno degli Dei, Bradley Fox e Benhur Jet.

1° CORSA:
6 Fitzgerald Bigi+++
2 Frank di No
1 Fantasia Luis++
4 Fast Navy Jet+

2° CORSA:
2 Demetra Tor+++
5 Donna d’Amore Sm
3 Donata Indal++

3° CORSA:
2 Bora La Torre+++
1 Ariel Grif
4 Clanrio++
3 Brina Caf+

4° CORSA:
4 Elettrico Jet+++
3 Empire Dipioggia
1 Edward Op++
15 Etienne Gifar
12 Elsamar+
14 Eucalipto Pel

5° CORSA:
5 Edwin Jet+++
4 Esteban Leone
3 Eagle Wise L++
1 Enable Maker+

6° CORSA:
6 Biagio Jet+++
7 Boston Luis
5 Cash Top++
8 Belgiacomino Park+

Informazioni su Emilio Migliaccio 252 articoli
Classe '71, ex driver, dal 2012 è il corrispondente da Napoli per Trotto & Turf. Collabora come opinionista con Ippodromi Partenopei ed Ippodromi Meridionali.