presentazione 8 agosto 2023

1° CORSA
Si ritrovano Corallo Dls e Champagne Sferr, con il primo fermamente intenzionato a ribaltare il risultato dell’ultima: il portacolori di Michele Immobile potrebbe trovare schema meno penalizzante, mentre l’avversario dovrà essere fortunato nel cercarne la schiena e sfruttarla opportunamente. ( © Emilio Migliaccio – Equos )
Cristian Grif ormai non sopporta più correre senza anteriori, così spieghiamo la rottura di Taranto. Cristal Dse va “ misurata “ sulla distanza, il potente Bayron Staf deve trovare la giusta intesa con il suo interprete. Conchiglia Jet è in grado di sorprendere a percorso netto.


Programma Ufficiale


2° CORSA:
Distinto Luis, pur essendo inaffidabile, anche se nelle ultime corse è sembrato più gestibile, ha la possibilità di sfilare a condurre e rendere la vita dura agli inseguitori, con un percorso intorno all’ 1.58. Attenzione però a Dalia dei Ronchi che è parsa in gran condizione, anche capace di costruire al largo. Duel Gar e Dunkan Matic, quest’ultimo alla prima per Tony Cavagna, non vanno sottovalutati mentre consideriamo sorprese, Dayana Indal, rivista in forma, Dama Bianca Par e Dragon Caf, più di Dada Baba, Doyle Wise L e Duca Gielle.

3° CORSA:
Campo piuttosto compatto, con l’ incognita della distanza. L’esordiente Fascino Luis non è dispiaciuto in qualifica, lo preferiamo alla giù esperta Florence d’Or che si è espressa al traino nei due impegni sostenuti, Fierro Star, dotato di buona gamba ma piuttosto acerbo, Faya’ Us che senza far partenza potrebbe risultare più incisiva dell’ultima. Sullo stesso piano vanno posizionati anche Free Style Col, la cui piazza d’onore all’ esordio è difficile da valutare e Favola Degliulivi che dopo un debutto apprezzabile, era brutta d’andatura la volta successiva. Cresce Freedom Group che dovrebbe gradire il doppio km, può crescere Federica.

4° CORSA:
Delirio qualche volta si fa condizionare dalla meccanica ma le sue potenzialità sono indiscutibili, a percorso netto ha parecchie chance di affermarsi. Sembra pronto per un primo piano Don’t Give Up Lj che parte sollecito e preferisce nettamente correre al traino, Dionisio corre sempre bene ma possiede poco cambio di marcia, Duccio scende di categoria ma si avvia dietro un cavallo lento e preferisce correre sui primi. La penultima di Disney Man non è affatto male, il francese Jet Royal va forte ma trotta molto al limite, Diablo By Tony prova ad alzare il tiro dopo due successi. Grossa sorpresa Domino degli Dei.

5° CORSA:
Aria Jet è esperta dello schema ed ha nelle gambe una misura intorno al 2.29, che dovrebbe garantirle un ruolo da protagonista. Va posto allo stesso livello Ari Lest, altro frequentatore abituale degli handicap, che potrebbe anticipare l’avversaria al via. Zoee Star può sfruttare la posizione e la lestezza iniziale, agendo al traino ha buone possibilità di piazzarsi. Vincent Rod e Zigolo Vlg sono due soggetti inaffidabili, labili caratterialmente, ma non stupirebbe vederli lottare la corsa. Zeppelin Man è in ottima forma ma non gradisce i passaggi, lesto anche Ciclone Grif che sta andando piano, il rientrante Terror Caf rimane temibile.

6° CORSA:
Ernest dovrebbe essere in grado di venire a capo di un campo affollato e per il resto indecifrabile. Dovessero essere “ giusti “, di recente non lo sono stati, Eagle Mar e Esimio Luis avrebbero il potenziale per mettersi in evidenza. Elfin Magic, veloce in partenza, ha un bel fisico, il resto non lo ha ancora mostrato. E’ piaciuta parecchio l’ultima di Ehy Abalux, Enfasy Model è soggetto diligente ma il numero ne condiziona le chance, stesso discorso per Eucalipto Pel, falloso a Casarano. Esplosione parte da posizione contraria, Endrix Lan ha perso smalto, Ermes Valsan ed Eolo Petral valgono un inserimento.

7° CORSA:
Classigal ha toppato l’ultima ma una prestazione negativa dopo quattro successi di seguito è fisiologica, lo aspettiamo ad un riscatto, anche perché parte da posizione favorevole. Baltimora Op non è mai andata così forte, può sfruttare la scia del favorito e puntare almeno ad un piazzamento. Meritano credito anche Cartesio Op che torna nelle mani di Di Nardo e Bibbo Sm, penalizzato dal numero ma autore di gran bel rientro. California è più in forma di quanto dicano i risultati recenti, non si può negare una chance di piazzamento anche ai validi Curzio Jet, Bideale Par, Cesare Fas ed il potente ma alterno Cosmico Polare.

1° CORSA:
12 Corallo Dls+++
8 Champagne Sferr
5 Cristian Grif++
4 Cristal Dls
2 Bayron Staf+
9 Conchiglia Jet

2° CORSA:
6 Distinto Luis+++
11 Dalia dei Ronchi
2 Duel Gar++
3 Dunkan Matic
8 Dayana Indal+
5 Dama Bianca Par

3° CORSA:
5 Fascino Luis+++
3 Florence d’Or
4 Fierro Star++
9 Faya’ Us
2 Free Style Col+
8 Favola Degliulivi

4° CORSA:
2 Delirio+++
4 Don’t Give Up Lj
6 Dionisio++
8 Duccio
3 Disney Man+
10 Diablo By Tony

5° CORSA:
10 Aria Jet+++
8 Ari Lest
2 Zoee Star++
9 Vincent Rod
7 Zigolo Vgl+
11 Zeppelin Man

6° CORSA:
14 Ernest+++
1 Eagle Mar
4 Esimio Luis++
8 Ehy Abalux
2 Elfin Magic+
19 Enfasy Model

7° CORSA:
4 Classicgal+++
1 Baltimora Op
8 Cartesio Op++
11 Bibbo Sm
5 California+
9 Curzio Jet

Informazioni su Emilio Migliaccio 252 articoli
Classe '71, ex driver, dal 2012 è il corrispondente da Napoli per Trotto & Turf. Collabora come opinionista con Ippodromi Partenopei ed Ippodromi Meridionali.